CANTONE
26.01.2018 - 08:200

«Festeggiamo il centenario dello Sciopero Generale Svizzero!»

Il Partito Comunista ha deciso di dedicare la propria tessera per l’anno 2018 proprio allo Sciopero Generale di 100 anni fa

LUGANO - Nel novembre del 1918 la Svizzera moderna, sorta con la Costituzione Federale del 1848, viene scossa dalla più grande crisi politica e sociale della sua storia: le tensioni che dividono la classe padronale e quella lavoratrice esplodono nello Sciopero Generale (Landesstreik) convocato dal Comitato di Olten - in rappresentanza di sindacati, associazioni e partiti della sinistra - che mobilita per una settimana circa 250'000 lavoratori.

All'origine degli eventi ci sono le sofferenze e i patimenti che la Grande Guerra causa anche in Svizzera: condizioni di lavoro pessime, orari insostenibili, deficit democratico e il rincaro del prezzo degli alimenti sono soltanto alcuni dei problemi che gravano sulla maggioranza della popolazione svizzera, che contemporaneamente è costretta ad osservare il picco dei profitti registrato dal mondo imprenditoriale, decollati grazie all'economia di guerra.

Nel braccio di ferro tra le parti, la borghesia svizzera non esita a servirsi della violenza per reprimere gli scioperanti. A Grenchen ne muoiono tre, sotto il fuoco dell'esercito di leva, schierato in difesa dell'ordine costituito, e più di tre migliaia di persone - tra cui i leader del movimento - vengono sottoposte al giudizio della corte marziale.

Lo Sciopero Generale del 1918 raggiunge quest’anno il suo centesimo anniversario. La fotografia scelta per la Tessera 2018 del Partito Comunista è stata scattata nel novembre 1918 a Zurigo: nella Paradeplatz - la “Wall Street” elvetica - gli scioperanti fronteggiano la milizia e la cavalleria dell'esercito svizzero, schierate in difesa degli interessi padronali, simboleggiati dall'edificio della Società di Banca Svizzera, antesignana dell'odierna UBS.

Chiunque voglia iscriversi al Partito Comunista può farlo contattando l’e-mail info@partitocomunista.ch oppure tramite la pagina del Partito su Facebook.

Tags
sciopero
svizzera
generale
sciopero generale
partito
svizzero
partito comunista
comunista
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-02-22 15:38:43 | 91.208.130.87