TiPress
LUGANO
29.05.2017 - 12:250

I socialisti contro il Municipio: «Incompetenti, in primis il sindaco»

Il gruppo PS in Consiglio comunale attacca l’esecutivo dopo aver scoperto che la caffetteria del LAC non versa alcun affitto, in conformità con il contratto stipulato

LUGANO - «Non possiamo permettere che le logiche arraffone di provincia compromettano la crescita di un centro culturale nato per portare al comune di Lugano un respiro internazionale». Il gruppo PS in Consiglio comunale attacca il Municipio di Lugano dopo aver scoperto che la caffetteria del LAC non versa alcun affitto per l’utilizzo del suolo pubblico e degli spazi che gli sono stati attribuiti, conformemente al contratto sottoscritto con il comune.

Il gruppo PS/PC si era rivolto al Municipio lo scorso 12 marzo per avere spiegazioni sulla pigione versata dalla società che gestisce la caffetteria del LAC. La risposta all’interrogazione spiega che l’affitto viene corrisposto sulla base della cifra d’affari e che pertanto fino ad ora non è stato versato alcun importo. «Appare di per sé evidente - commenta ora il gruppo PS in una lettera aperta indirizzata al Municipio - come per la firma di un tale contratto, il responsabile non sia particolarmente brillato per intelligenza e spirito di difesa degli interessi finanziari dei contribuenti». In particolare viene invocata la parità di trattamento «nei confronti di moltissimi altri esercenti che fanno fatica a mandare avanti la propria attività e che non beneficiano di condizioni tanto vantaggiose».

Il gruppo PS attacca le istituzioni municipali di aver perso credibilità e avere minato la fiducia dei cittadini luganesi. «In diverse occasioni - sottolinea - le superficiali, se non sprezzanti nei toni, risposte avute dal Municipio ad interrogazioni legittime e documentate non hanno mostrato il dovuto rispetto che le istituzioni meritano».

Prendendo spunto da svariate interrogazioni, nella lettera il Municipio è accusato di una «gestione del personale problematica e non immune ad un certo incancrenito malandazzo»: «Non si può fare a meno di notare una manifesta incompetenza da parte del Municipio, con in testa il Sindaco, nel prendere decisioni, nel gestire l’amministrazione corrente e gli investimenti necessari per lo sviluppo della città. Manca una visione chiara di quale direzione si voglia intraprendere. I crediti vengono licenziati senza visione d’insieme».

Commenti
 
KilBill65 10 mesi fa su tio
I socialisti in parte hanno ragione.....Ma si sa, comunque a loro non va mai bene niente!!...
cacos 10 mesi fa su tio
mah , qui non c'entra il partito che ha denunciato uguale se socialisti uregiatt leghisti ecc. , potrei capire un contratto che aiuta l'esercente a iniziare agevolandolo un pochino fintanto che cammina da solo, ma poi con clausola che pagherà gli arretrati non appena le cose funzionano ( forse é già cosi, non sempre dicono tutto) spero che a breve sapremo di più, comunque é giusto che la gente abbia risposte visto che di soldoni del contribuente ne sono stati spesi molti, perdendo servizi vari per rientrare nelle cifre nere.
folletta 10 mesi fa su tio
@cacos il Gabbani non è propriamente una start up! ;)
Nicklugano 10 mesi fa su tio
@folletta perfettamente d'accordo.
Gus 10 mesi fa su tio
Incompetenza? Ma vi meravigliate? Votate Lega e tutto andrà bene! Ah ah ah ah
Nicklugano 10 mesi fa su tio
@Gus Certo che la prima incompetenza è di coloro che non trovano di meglio che cercare il partito colpevole.... Non è grave se non conosco il nome del partito, è grave ciò che è successo, di qualunque partito si parli. Se ho capito bene, se chi ha firmato il contratto è leghista, è un delinquente, se invece è un altro partito.... va bene cosi ???
Meno 10 mesi fa su tio
@Nicklugano Insomma, hai solo detto che se è lega non bisogna dire niente quando invece la lega è la prima a sparare a tutto spiano contro gli altri? È questo che volevi dire? Tranquillo che la stessa lega non manca mai di evidenziare benissimo l'appartenenza politica delle persone coinvolte.
Nicklugano 10 mesi fa su tio
@Meno No, ho detto solo che non importa niente di che partito è il firmatario del contratto, il grave è che un contratto del genere sia stato firmato. Mi risulta che il LAC sia stato pagato da tutti i cittadini, senza distinzioni di partito. Perciò mi piacerebbe veramente se dimenticassimo di cercare i partiti colpevoli, bensi le persone colpevoli, di destra o sinistra che siano.
Meno 10 mesi fa su tio
@Nicklugano Il problema è che la politica ticinese ha preso questa piega, rende di più assaltare gli avversari politici e ottenere più visibilità e quindi voti piuttosto che lavorare. Sono d'accordo con te, in un mondo ideale. In Ticino però, la lega (che a livello mediatico è molto potente) continua ad attaccare tutto e tutti, quindi perché quando di mezzo ci sono responsabilità di un leghista, gli altri politici non dovrebbero farlo notare e sopportare gratuitamente i continui attacchi leghisti? Come vedi il problema è un pochino più complesso.
Nicklugano 10 mesi fa su tio
@Meno Insisto sulla strada del "chi se ne frega del partito", personalmente li trovo tutti deludenti in questi ultimi anni o decenni. Comunque hai ragione, la lega è mediaticamente forte (Mattino della domenica), ma anche i socialisti mi sembra non scherzino (RSI). Detto questo, resto dell'idea che il fatto grave è il contratto ed il conseguente regalone a Gabbani.
Meno 10 mesi fa su tio
@Nicklugano Permettimi di aggiungere però che essendo il mattino della domenica o mattinonline gli organi stampa della lega, la propaganda è esplicita. Mentre nella RSI non è l'organo del PS e quindi non può che fare una propaganda velata. Però io la penso come te. Alla fine però non si può neanche accusare troppo chi adotta occhio per occhio dente per dente.
Nicklugano 10 mesi fa su tio
@Meno OK, direi che alla fine diciamo le stesse cose
Meno 10 mesi fa su tio
@Nicklugano Sulla questione della locazione senz'altro!
Bacaude 10 mesi fa su tio
Certo che se non fossimo in Svizzera ma in Italia ci sarebbe da pensar male...
vulpus 10 mesi fa su tio
Ma come i socialisti reagiscono dopo i commenti del libello ufficiale della città? Mi sembra che sia la Lega che abbia denunciato la questione. Probabilmente i socialisti non partecipano alle sdute municipali o sono presi da altre faccende.
folletta 10 mesi fa su tio
@vulpus guarda che il gruppo PS/PC ha chiesto lumi in proposito il 12 marzo tramite interrogazione municipale. Ora reagiscono dopo aver ricevuto risposta alla loro interrogazione. Magari informati prima!
vulpus 10 mesi fa su tio
@folletta Strano però che prima dei socialisti l'informazione l'abbia portata il giornale.... Meriti e demriti dei politici...
Meridiana 10 mesi fa su tio
Commenti assolutamente fuori lugo provenienti dalla PANCIA ! Cosa dite della vostra dimosrazione contro una persona che ha rappresentato uno Stato estero a Lugano ? Sputi in faccia al sindaco è il modo del rispetto democratico che praticate ?? Ma per favore !!! Sputare in faccia a una persona è la dimostrazione di bassezza totale, vergogna ! Mentre la minima sicurezza non è stata garantita dai servizi di sicurezza comunali.... fatti che fanno pensare. Tuttaltro che le esternazioni fatte la settimana scorsa alla TV da parte di certi responsabili " siamo pronti e preparati ad eventuali attacchi terroristici ..... scherzo da carnevale o altro ???
MIM 10 mesi fa su tio
Questa volta, mio malgrado, sto al 100% con i socialisti. Non mi interessano i motivi che stanno dietro questo attacco, ma ciò che denunciano è scandaloso. Mi accorgo di vivere sempre più in un Cantone gestito da incompetenti e da famiglie.
patrick28 10 mesi fa su tio
@MIM Bravo MIM. Sono contento che dai ragione ai tuoi avversari per questa situazione. Saluti
franco1951 10 mesi fa su tio
Umma umma di c(o)asa nostra! Non vedo leghisti scatenarsi contro questo genere dimcose come al solito. Un motivo ci sarà pure. In ogni caso assolutamente SCANDALOSO, da dimissioni per chi ha avallato questo contratto.
castigamatti 10 mesi fa su tio
assolutamente vergognoso questo andazzo italian style. Attendiamo spiegazioni (che mi auguro esaustive) dal signor sindaco. Ormai si sa che Lugano ingrassa chi non ha bisogno...
Jenaplynski 10 mesi fa su tio
Già che detto dai socialisti fa paura a tüc... apritori di frontiere, non avete più clandestini & co su cui parlare?
limortaccituoi 10 mesi fa su tio
@Jenaplynski Cioè fammi capire, su questa storia è tutto quello che sai dire?
Nicklugano 10 mesi fa su tio
Non mi interessa il partito di chi ha redatto e sottoscritto il contratto con Gabbani, è semplicemente scandaloso che qualcuno lo abbia fatto. Posso dire di avere a che fare con amministrazione e contabilità di esercizi pubblici da ben oltre 20 anni, ma un contratto del genere non ho mai avuto occasione di vederlo. Gabbani di certo ha fatto gli affari suoi ed è legittimo. Ma colui che stava dall'altra parte spero solo che fosse reduce da un abbondante aperitivo ... se no, una cosa del genere può essere solo spiegata con un'incredibile ignoranza (nel senso che si ignora cosa significhi una cifra d'affari di 2 milioni con un affitto di CHF. 40'000. ), oppure la terza soluzione è più grave ancora ed evito anche di citarla.
The Osage 10 mesi fa su tio
@Nicklugano abbondante aperitivo fatto chiassa dove?......
Nicklugano 10 mesi fa su tio
@The Osage Via Pessina o LAC ?
patrick28 10 mesi fa su tio
@The Osage L'aperitivo l'hai fatto tu
Tarok 10 mesi fa su tio
ah beh se lo dicono i $ocialisti vuol dire che è vero.
camos 10 mesi fa su tio
@Tarok hai proprio il Nik Name appropriato!
Potrebbe interessarti anche
Tags
municipio
gruppo ps
ps
caffetteria lac
caffetteria
sindaco
lac
contratto
affitto
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-04-19 20:55:33 | 91.208.130.87