Deposit
CONFINE
20.11.2020 - 17:000

Multato per essersi allontanato dal suo domicilio, ma è un senzatetto

La surreale multa affibbiata a un clochard di Como, e la denuncia di un cittadino indignato: «Uno schiaffo ai deboli»

COMO - È stato multato dalla polizia con una multa da 280 € (400 € se non si paga subito) perché «lontano dal suo domicilio», solo che - Pasquale G. - è da 10 anni che non ne ha uno.

Surreale ma vero, come riporta Quicomo, il clochard 63enne è stato fermato dagli agenti in Via Cesare Cantù - non lontano da Porta Torre, dove spesso si trova e vive - e sottoposto a verbale. A segnalare l'accaduto in una lettera indignata, un lettore del portale di notizie lariano.

Una beffa resa ancora più amara dal momento, l'emergenza covid e il lockdown, che rende ancora più complicata la vita del senza fissa dimora: «Fa ancora più fatica a racimolare qualche spicciolo dato che le strade della città sono deserte», conferma, «questo verbale è uno schiaffo alla dignità di quest'uomo, uno schiaffo a tutti i cittadini, soprattutto agli ultimi».

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-12-02 20:21:37 | 91.208.130.89