Rescue Media
LAMONE
25.11.2019 - 16:080

Gravi ferite alla testa per l'operaio schiacciato dal camion

L'incidente ricorda da vicino un episodio verificatosi nemmeno un anno fa presso il centro Econord di Rancate

LAMONE - Un incidente. Molto grave, stando a quanto riferiscono la Polizia e la stessa azienda attiva nella raccolta di rifiuti, a Lamone. Qui, questa mattina - e per cause al vaglio degli inquirenti -, un operaio 52enne è rimasto schiacciato dalla sponda di un camion. Le sue condizioni, attualmente, sono tali da far temere per la sua vita.

Da informazioni raccolte sul posto l'uomo avrebbe riportato gravissime ferite alla testa che gli avrebbero subito fatto perdere conoscenza. In queste condizioni è stato trasportato d'urgenza in ospedale, precisamente al Civico. 

Dall'ecocentro, intanto, le bocche sono cucite sull'accaduto. Quel che è certo è che la vittima è un italiano che qui in Ticino vive con la sua famiglia.

L'incidente ricorda da vicino un episodio simile verificatosi nemmeno un anno fa in quel di Rancate. Qui in febbraio un operaio frontaliere di Varese era rimasto schiacciato in una pressa per rifiuti. Anche lui 52enne (da poco sposato), perdeva la vita in quell'occasione. A causa di una tragica fatalità.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-28 06:04:57 | 91.208.130.85