Tipress
Tentato furto a Sant'Antonino, scattano le manette ai polsi di un altro sospetto.
SANT'ANTONINO
12.08.2019 - 13:180

Tentato furto al bancomat, in manette un altro sospetto

Uno svizzero di 28 anni è stato arrestato il 6 agosto in relazione al colpo effettuato (ma non riuscito) al Centro Commerciale di Sant'Antonino nel mese di giugno

SANT'ANTONINO - Un'altra persona è stata arrestata per il (doppio) tentato furto a un bancomat ubicato nel Centro Commerciale di Sant'Antonino del mese di giugno. A finire in manette, lo scorso 6 agosto, è questa volta un cittadino svizzero di 28 anni.

Per lo stesso colpo - ricordiamo - era già stato catturato un 35enne cittadino sloveno - residente nel Canton Berna - per cui nel frattempo è stata disposta la carcerazione preventiva. La polizia, però, era ancora alla ricerca dei suoi complici.

 Le ipotesi di reato nei confronti del 28enne sono quelle di tentato furto, danneggiamento e violazione di domicilio.

L'inchiesta è coordinata dal Procuratore pubblico Pablo Fäh.

 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-30 09:15:28 | 91.208.130.89