TiPress - foto d'archivio
BELLINZONA
16.05.2019 - 11:020
Aggiornamento : 13:02

Inchiesta antidroga: 4 arresti e 28 denunce

Sequestrati cocaina, marijuana e semi di cannabis. In atto nel Bellinzonese da alcuni mesi un traffico di circa 80 chili di marijuana

BELLINZONA - Quattro cittadini svizzeri, di età compresa tra i 20 e i 25 anni, sono finiti in manette nell'ambito di un'inchiesta antidroga. Ben 28 persone, tra cui alcuni minorenni, sono state denunciate alla Magistratura per reati contro la Legge federale sugli stupefacenti. 

A comunicarlo è la polizia cantonale. L'indagine ha portato al sequestro di una decina di grammi di cocaina, di circa 450 grammi di marijuana e di semi di cannabis. È stato inoltre ricostruito un traffico complessivo di circa 80 chili di marijuana, messo in atto prevalentemente nel Bellinzonese da alcuni mesi.

L'inchiesta è coordinata dalla Procuratrice pubblica Valentina Tuoni e dalla Magistratura dei minorenni.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-14 10:58:44 | 91.208.130.89