FVR / M.Franjo
+17
MONTECENERI
14.10.2018 - 10:500
Aggiornamento : 09.04.2019 - 12:40

Pullman contro il pilone: «I feriti sono 14. Tre sono gravi»

La polizia cantonale ha divulgato un primo parziale bilancio del gravissimo incidente avvenuto questa mattina a Sigirino. A bordo vi erano 25 persone. Gobbi: «Ragazze e ragazzi diretti a sud»

SIGIRINO - «14 passeggeri feriti. Tre in modo grave». Il sergente maggiore capo della polizia cantonale Claudio Ferrari - al telefono - traccia un primo parziale bilancio del gravissimo incidente della circolazione avvenuto questa mattina all'altezza dello svincolo del cantiere Alptransit di Sigirino. «In totale a bordo vi erano 25 persone. 11 sono uscite illese dallo schianto», precisa ancora il portavoce. L'Agenzia telegrafica svizzera, da parte sua, segnala che una persona ha perso la vita nello schianto, ma la polizia cantonale ha specificato telefonicamente a Tio.ch / 20 minuti di non poter al momento confermare la notizia.

«Ragazze e ragazzi diretti a sud» - Lo schianto - lo ricordiamo - ha coinvolto un pullman con targhe tedesche partito da Colonia diretto verso sud. A bordo vi erano venticinque persone. Molte delle quali giovani. Il Consigliere di Stato Norman Gobbi parla infatti di «ragazze e ragazzi diretti verso sud», ringraziando - sul proprio profilo Twitter - tutti coloro che sono intervenuti sul luogo dell'incidente.

Dinamica da chiarire - La dinamica che ha provocato lo scontro del torpedone contro il portale di ferro della segnaletica è ancora tutta da chiarire. Per soccorrere i feriti - intrappolati fra le lamiere - sono intervenuti i pompieri di Lugano, la Croce Verde di Lugano, del SAM e un elicottero della REGA.


FVR / M.Franjo

Autostrada riaperta - Per permettere le operazioni di soccorso l'autostrada è stata chiusa per quasi sei ore. L'A2 - come comunicato dalla polizia cantonale sul proprio profilo Twitter - è stata riaperta poco dopo le 14.00. Il traffico risulta fortemente perturbato tra Rivera e Lugano Nord.

FVR / M.Franjo
Guarda tutte le 20 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-14 19:41:03 | 91.208.130.86