CANTONE
15.10.2013 - 16:020
Aggiornamento : 25.11.2014 - 08:29

Motel Lumino's, aperta un’inchiesta disciplinare sul funzionario del Cantone

Poche le informazioni diramate al termine dell'incontro che c'è stato in mattinata tra i consiglieri di Stato. Il Governo: "Sulla questione non saranno rilasciate ulteriori comunicazioni"

BELLINZONA - Nella riunione del Consiglio di Stato che c'è stata questa mattina è stato deciso di aprire un'inchiesta disciplinare sul funzionario del Dipartimento del Territorio che ha frequentato il postribolo, e che era finito nel video ripreso con il cellulare da Luigi Gilardi, il proprietaraio del Lumino's, video che aveva mostrato al direttore del DI, Michele Barra.

L'inchiesta disciplinare, comunica in una nota stampa il Consiglio di Stato, è stata affidata all’ex Giudice del Tribunale d’appello Agnese Balestra-Bianchi e al Cancelliere dello Stato Giampiero Gianella.

Il comunicato diramato dal Governo non dice molto, nè si conosce il contenuto di quanto discusso in mattinata. Viene solo precisato che "considerato come – a margine delle vicende che ruotano attorno alla chiusura del Motel Lumino’s di Lumino – sia stato avviato anche un procedimento penale, per motivi di discrezione, in ossequio al principio di riservatezza e di protezione della personalità, sulla questione non saranno rilasciate ulteriori comunicazioni fino a conclusione dei citati procedimenti".


 

Commenti
 
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-18 23:54:04 | 91.208.130.87