Immobili
Veicoli

LUGANONasce la"Plan B Summer School", incentrata su cripto e blockchain

19.05.22 - 16:23
Il programma di formazione fa parte del progetto"Plan B", lanciato a marzo dalla città di Lugano con Tether
Città di Lugano
LUGANO
19.05.22 - 16:23
Nasce la"Plan B Summer School", incentrata su cripto e blockchain
Il programma di formazione fa parte del progetto"Plan B", lanciato a marzo dalla città di Lugano con Tether

SORENGO - La Città di Lugano ha oggi annunciato la nascita di un programma di formazione estivo incentrato sulle criptovalute e la tecnologia blockchain.

L'iniziativa, in collaborazione con la Franklin University Switzerland (FUS), si inserisce nel progetto"Lugano Plan B", lanciato lo scorso marzo dal Municipio in collaborazione con Tether, che renderà Bitcoin, Tether e LVGA monete a corso legale de facto nella Città.

La"Plan ₿ Summer School"- che si terrà dal 3 al 16 luglio - è destinata a un ampio pubblico, anche non specializzato, che potrà acquisire competenze nel settore, rafforzando una nuova generazione di imprenditori, studenti, ricercatori e interessati al tema. I partecipanti potranno lavorare per due settimane a stretto contatto con esperti e leader del settore a livello mondiale, seguendo diversi aspetti del mondo blockchain, e partecipando in modo critico ai dibattiti sul settore.

«Un'opportunità alle generazioni future»
«All’interno del Plan B, quello della formazione è un aspetto rilevante e che mi sta particolarmente a cuore; infatti se ci siamo impegnati in questo progetto è proprio perché vogliamo dare l’opportunità ai nostri giovani e alle generazioni future, di acquisire conoscenze ed esperienze per poter essere protagonisti della tecnologia del futuro e consulenti specializzati in un mondo che vivrà una vera e propria rivoluzione» ha dichiarato il Sindaco della Città di Lugano, Michele Foletti.

«In un contesto in continua evoluzione, dobbiamo riconoscere che la blockchain è qui per restare e anche il mondo accademico deve essere in grado di dare un contributo qualitativo e di valore a beneficio della società e dell’economia», ha dal canto suo affermato Kim Hildebrant, Presidente del Cda della Franklin University. 

"Lugano Plan B" metterà inoltre a disposizione di tutti gli studenti borse di studio per partecipare al programma. L'iniziativa è nata in collaborazione con il centro di innovazione di FUS Taylor Institute e l’Università della Svizzera italiana (USI), quali partner accademici. Per saperne di più sulla Summer School Plan B di Lugano, si può consultare il sito ufficiale.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE TICINO