Tamedia (immagine illustrativa)
CANTONE
13.07.2021 - 10:060
Aggiornamento : 13:41

Altri quattordici contagi in Ticino

Negli ospedali ticinesi sono ricoverate tre persone, mentre oggi è il 47esimo giorno senza decessi.

Attualmente più del 42% della popolazione ticinese è completamente vaccinato.

BELLINZONA -  La situazione epidemiologica continua sulla falsa riga delle scorse settimane. E i numeri odierni - riportati dal Ufficio del medico cantonale nel consueto aggiornamento sulla diffusione della malattia - confermano la tendenza in leggero rialzo per quel che concerne i contagi. Sono infatti 14 i nuovi positivi contabilizzati nel nostro cantone nelle ultime 24 ore che portano il totale a 33'400 da inizio crisi.

Durante il weekend se ne sono registrati 37, venerdì se ne contavano 21, mentre lo scorso martedì erano stati 13. Neppure oggi si segnalano ulteriori vittime da imputare al virus. Il totale delle persone morte da inizio pandemia resta quindi fermo a quota 995, con l'ultimo decesso che risale allo scorso 27 maggio, ovvero 47 giorni fa.

Tre in ospedale - I numeri dei contagi in leggera crescita non hanno per ora provocato grossi grattacapi agli ospedali ticinesi, dove restano degenti i due pazienti ricoverati durante lo scorso weekend. A loro, nelle ultime ventiquattro ore, si è aggiunto un'ulteriore persona che ha dovuto venir ospedalizzata per complicazioni legate alla malattia. Le cure intense restano però vuote.


Tio.ch / 20 minuti

Più di 345mila dosi inoculate - I dati relativi alla campagna di vaccinazione, aggiornati a mercoledì 7 luglio, riportano che il 42,5% della popolazione (149'502 persone) è ora completamente immunizzato, avendo ricevuto entrambe le dosi di vaccino, mentre sono 345'102 le dosi finora somministrate.


DSS

DSS
Guarda le 2 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
F/A-19 3 mesi fa su tio
Oltretutto ai tempi ci si preoccupava degli intasamenti negli ospedali, il lockdown è stato imposto proprio per paura di non poter curare tutti. Ora in ospedale non c’è più nessuno, cosa continuano a romperci le palle con questi vaccini? Cosa continuano a mettere imposizioni e chiusure se poi lo scopo ai tempi era quello di infettarci tutti ma piano piano così da autoimmunizzarci ed a non intasare le strutture ospedaliere.
pillola rossa 3 mesi fa su tio
I calcoli non tornano. O il totale dei vaccini inoculati è inferiore, oppure nella popolazione ticinese contano anche qualcuno con il mantello di legno.
F/A-19 3 mesi fa su tio
14 contagi , tutta gente che non sta più male di uno che ha il raffreddore, ma di cosa stiamo parlando?
Um999 3 mesi fa su tio
@F/A-19 Questa è una buona osservazione ma che in poche se la fanno, e sinceramente la mia logica non riesce a capire. Fanno la conta del nulla.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-25 03:51:38 | 91.208.130.89