Immobili
Veicoli

CAMPIONE D'ITALIASoluzioni per i cittadini al vaglio: dalle patenti ai rifiuti

06.11.20 - 16:40
Emerge «l'impegno congiunto delle amministrazioni coinvolte per cercare soluzioni condivise e tempestive»
keystone
Fonte ats
Soluzioni per i cittadini al vaglio: dalle patenti ai rifiuti
Emerge «l'impegno congiunto delle amministrazioni coinvolte per cercare soluzioni condivise e tempestive»
Di questo si è discusso oggi, nel corso dell'incontro tra il sindaco Canesi e il Ministero italiano dell'economia e delle finanze.

CAMPIONE D'ITALIA - «Equilibrio di bilancio, il tema delle automobili con targa svizzera e le patenti svizzere per i residenti, lo smaltimento dei rifiuti, la questione dell'imposta locale sul consumo, la sicurezza e lo sviluppo economico del territorio». Sono alcune delle questioni esposte dal sindaco di Campione d'Italia, Roberto Canesi, nel corso dell'incontro che si è tenuto al Ministero italiano dell'economia e delle finanze.

«Dall'articolata discussione - si legge in una nota del ministero - è emerso un impegno congiunto delle amministrazioni coinvolte per cercare soluzioni condivise e tempestive, che vadano incontro alle esigenze dei cittadini di Campione, nel rispetto del quadro normativo italiano ed europeo».

In particolare, sono stati approfonditi «i temi derivanti dall'inclusione del territorio del comune di Campione nel territorio doganale Ue dal primo gennaio scorso e le criticità sui servizi erogati ai cittadini; criticità fortemente acuite dalle due ondate di pandemia che hanno colpito il paese la primavera scorsa e in queste settimane», si spiega.

«Dall'articolata discussione è emerso un impegno congiunto delle amministrazioni coinvolte per cercare soluzioni condivise e tempestive, che vadano incontro alle esigenze dei cittadini di Campione, nel rispetto del quadro normativo italiano ed europeo», conclude il Mef.

COMMENTI
 
Tato50 2 anni fa su tio
Se fosse un'altra Nazione lascerebbe le cose come stanno e pagherebbe al Ticino le spese che sostiene. Visto di che Nazione si parla meglio lasciar fare a loro perché non vedremo un centesimo, come buona parte dei loro cittadini. A meno di dedurli dal "ristorni" ;-((
seo56 2 anni fa su tio
Ma che soluzioni!! Ticino sveglia.. basta privilegi ai campionesi (telefono, rifiuti, scuole, cassa malati, targhe, licenze di condurre, ecc.). Campione é Italia.... punto
NOTIZIE PIÙ LETTE