Immobili
Veicoli

CANTONECovid in Ticino: nel fine settimana 4 nuovi casi

17.08.20 - 09:47
Il numero delle persone positive al virus nel nostro cantone sale a 3'470
Tipress (archivio)
Covid in Ticino: nel fine settimana 4 nuovi casi
Il numero delle persone positive al virus nel nostro cantone sale a 3'470

BELLINZONA - Altri 4 nuovi casi di contagio da coronavirus, ma nessun nuovo decesso. Sono queste le cifre - aggiornate questa mattina alle 8 dall'Ufficio del Medico cantonale -relative all'evoluzione della pandemia nel corso delle ultime 72 ore in Ticino. 

Dall'inizio dell'emergenza, scattata il 25 febbraio scorso con il primo caso, il numero complessivo delle infezioni nel nostro Cantone sale a quota 3'470, mentre i decessi restano 350.

Per quanto riguarda le ospedalizzazioni, nel fine settimana la situazione non è mutata. Al momento risulta, come venerdì scorso, una persona ricoverata (che non si trova in terapia intensiva). I pazienti dimessi sono complessivamente 924.

COMMENTI
 
pillola rossa 1 anno fa su tio
Ci si vede il 29 a Zurigo!
curzio 1 anno fa su tio
Portati dietro anche il Miba e il Sedelin
pillola rossa 1 anno fa su tio
Penso che siano maggiorenni...
pillola rossa 1 anno fa su tio
"Der Professor für Molekulare Immuntoxikologie am Universitätsklinikum Hamburg Eppendorf war Direktor des Institutes für Experimentelle und Klinische Toxikologie. Hockertz kritisiert die Massnahmen der Politik im nachfolgenden interview von rs2. Corona ist vergleichbar mit Influenza gleiche Gefährlichkeit auch Sterberate vergleichbar in Italien und Spanien ist Krankenhaushygiene erbärmlich und auch bei Influenza-Pandemie überfordert Die Reaktion der Politik ist unverhältmismässig, autoritär, rechthaberisch und Masslos Deutsche / Schweizer Krankenhäuser sind noch nicht überlastet Corona ist für 5% der Bevölkerung gefährlich (Alte, Kranke) 95% zeigen keine oder nur leichte Symptome Politik ist falsch beraten, Menschheit wird in Panik getrieben" 25000 Grippetote 2018, keiner hat berichtet"
Evry 1 anno fa su tio
Questo GRAZIE al turismo e ai clienti provvenienti da oltre Gottardo, avanti spalancate le porte a tutti qualli che non rispettano le minime regole !!! Chidere le discoteche, mascherina obbligatoria in tutti i negozi e CONTROLLI mirati con sanzioni molto più severe, ALBEWRGATOREI imparate a giocare con Fair Play e non solo con il portafoglio! Grazie e auguri
F/A-18 1 anno fa su tio
4 positivi su quattrocentomila persone di cui si fanno 10 giorni tranquilli a casa senza dolori. E poi siamo poi sicuri che chi ci indica positivi dica la verità?
sedelin 1 anno fa su tio
é stato fatto il tampone a due frutti tropicali in africa (giusto per verificare l'efficacia dello stesso): positivi anche i frutti! :-)
Gus 1 anno fa su tio
A tutti coloro che qui sotto parlano a vanvera auguro vivamente di contagiarsi per bene (magari con ricovero ospedaliero); poi si esprimeranno diversamente.
momo73 1 anno fa su tio
io credo che se c'è qualcuno che parla a vanvera sono i giornali ormai. I casi di decesso si contano al lumicino e parliamoci chiaro, se lei pensa che la specie umana sia eterna come i sassi, forse ha sbagliato pianeta. Morire dobbiamo morire tutti, ma abbiamo più probabilità di morire di altro anziché incoronati.
sedelin 1 anno fa su tio
ogni augurio, benefico o malefico che sia, solitamente torna al mittente, é la legge universale.
pulp 1 anno fa su tio
Non sono un negazionista, così come non sono ipocondriaco. Questa premessa é d'obbligo per riassumere cosa penso: c'é stato un momento (marzo) in cui non si sapeva minimamente come trattare a livello medico questo virus, inoltre non ci sono state precedentemente informazioni che potessero permettere di capire quali fossero le categorie maggiormente a rischio. Adesso invece sappiamo meglio come trattare i malati (e difatti i morti sono calati sensibilmente) e le persone a rischio hanno tutta l'informazione per proteggersi. Detto questo ritengo quindi che vanno benissimo le misure di prevenzione (chessò, la mascherina nei locali chiusi o il disinfettarsi le mani regolarmente) trovo però assurdo fare terrore mediatico, soprattutto quando si parla di categorie che a rischio non lo sono (vedi le scuole). Detto questo, non auguro a nessuno di prendere il virus, così come non auguro a nessuno di prendere altre malattie - anche perché non é che cambierebbe realmente qualche cosa se uno scettico o imprudente dovesse comprendere che le malattie "girano".
Clo 62 1 anno fa su tio
Roma condivido al 100% È ora di finirla con la politica del terrore
miba 1 anno fa su tio
Le notizie scarseggiano.........
roma 1 anno fa su tio
...per il prossimo bollettino si potrebbe comunque aspettare fino alla riapertura delle scuole.
Mag 1 anno fa su tio
Anche oggi avete eseguito pedissequamente l'ordine di scuderia relativo al "bollettino di guerra" come ordinato dai vostri padroni: ebbravo Fido!
Pongo 1 anno fa su tio
ecco e mo se fem?
spank77 1 anno fa su tio
... Per molti bisogna abbandonare le attuali misure di contenimento (distanza, mascherine protettive) perché i numeri sono contenuti grazie alle stesse misure di contenimento... Mah...
sedelin 1 anno fa su tio
ridiamoci sopra ;-)
sedelin 1 anno fa su tio
amen
GI 1 anno fa su tio
Età, eventuale professione, no. di scarpe.....provenienza....forse colorire le info non sarebbe male. Sono mesi che il testo è praticamente lo stesso.....
bimbogimbo 1 anno fa su tio
Serve sncora spendere tutte queste parole? Basta, avete rotto...
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE TICINO