Tipress
ULTIME NOTIZIE Ticino
FOTO
BELLINZONA
2 min
Auto contro un muro: ferite serie per una 82enne
L'incidente ha avuto luogo oggi poco dopo mezzogiorno in via Ravecchia a Bellinzona
FOTOGALLERY
QUINTO
12 min
La Nuova Valascia prende sempre più forma
Procedono spediti i lavori al cantiere della futura pista dell'Ambrì-Piotta.
CANTONE
1 ora
Vedeggio-Cassarate chiusa per 7 notti
Si tratta delle notti fra il 17 e 19 agosto e tra il 23 e il 28 agosto.
FOTO E VIDEO
CANTONE
3 ore
Otto modi per scoprire la biodiversità delle foreste ticinesi
Il DT lancia un video promozionale e otto percorsi didattici sulla scia dell’omonima campagna federale.
VIDEO
CANTONE
3 ore
«Meno fatica + attenzione»
È la nuova campagna di sensibilizzazione per chi si sposta in sella a un e-bike.
CANTONE
4 ore
Il Ticino registra tre nuovi casi di coronavirus
Da inizio settimana sono 17 i tamponi risultati positivi al Covid-19 nel nostro cantone
VIDEO
CANTONE
5 ore
Ragazzo di Cadenazzo aiuta un senza tetto
Il video "gira" su TikTok. Tutta scena? No. Chi lo ha realizzato, lo ha fatto col cuore.
CANTONE
6 ore
«Non ci sono dati che il virus è più debole. Usate le mascherine»
Cifre che dicono tutto e niente. Valanghe di interrogativi. E l'epatologo Andreas Cerny non ci tira certo su di morale.
CANTONE
7 ore
Il coronavirus colpisce i Bed&Breakfast
Raiffeisen: «Probabilmente molti alloggi sono stati riconvertiti in appartamenti in affitto».
MENDRISIO
7 ore
La prima cieca laureata USI «Io, salva grazie alla lettura»
Per Cecilia Soresina, non vedente dalla nascita, la lettura ha rappresentato molto più che una semplice passione:
CANTONE
14 ore
Canicola bye bye
Il rischio di una nuova ondata di calore viene definito «molto basso» dagli esperti di Meteosvizzera
CANTONE
19 ore
La "bonaccia" prima della tempesta
«Tale dato non deve trarre in inganno» avverte Fernando Piccirilli, capo della nuova Sezione esecuzione e fallimento
FOTO
CANTONE
19 ore
Gli avvoltoi monaci sono tornati, puntualissimi
La scorsa estate ne erano stati avvistati quattro esemplari, quest'anno ce n'è (per ora) uno in più.
LUGANO
21 ore
«Tanta tristezza, ma ci sono altre priorità»
Niente rally del Ticino a causa del Covid. La delusione degli ultimi vincitori, Andrea Crugnola e Moira Lucca.
CANTONE
21 ore
Test in tempo reale, ecco il dispositivo portatile
Il progetto si chiama MicroCoVSens ed è sviluppato da SUPSI, IOR ed EPFL.
CANTONE
22 ore
Meno criminalità transfrontaliera durante il lockdown
Il fenomeno è dovuto alle restrizioni di viaggio. Per Berna i controlli sistematici alla frontiera «non sono necessari»
CANTONE / SVIZZERA
22 ore
Settore sanitario: il Governo risponde picche a Carobbio e Marchesi
La prima chiedeva di formare più medici, il secondo di non essere dipendenti dalla manodopera estera.
CONFINE
23 ore
Tragedia a due passi dal Gambarogno
Una donna è deceduta mentre si trovava in riva al lago. Inutile l'intervento dei soccorritori
QUINTO
1 gior
Al doppio della velocità consentita sull'A2
Un 54enne del Locarnese è stato fermato il 10 agosto in territorio di Quinto
CANTONE
1 gior
Anche il Rally del Ticino si arrende al virus
La 23esima edizione della competizione è stata rimandata al giugno del 2021.
CANTONE
1 gior
A caccia di punti (e a tutto sport) con B2Mission
B2Mission fa muovere le aziende in tutta la Svizzera. Così si rafforza lo spirito di squadra e si promuove la salute
LOCARNO
1 gior
Polizia in Piazza per aver un «maggior dialogo con la popolazione»
La campagna itinerante permetterà agli agenti incontrare i cittadini di Locarno e quelli dei Comuni convenzionati.
CANTONE
1 gior
Tre nuovi casi di Covid-19 in Ticino
Il totale d'infezioni da inizio pandemia ha raggiunto quota 3'463. Il bilancio dei morti resta fermo a 350.
VIDEO
ONSERNONE
1 gior
Swing the World è più dolce sul Pizzo Zucchero
L'altalena di Fabio Balassi ed Elisa Cappelletti è comparsa anche in Valle Onsernone
CASTEL SAN PIETRO
1 gior
Strada chiusa per oltre cinque mesi
Via Monte Generoso, fra la piazzetta di Gorla e la zona Croce, non sarà percorribile fino a febbraio 2021
MONTEGGIO
1 gior
Assalto al portavalori: due arresti
Un italiano in manette a Chiasso, un altro in Polonia. E cinque persone indagate all'estero
CANTONE
1 gior
Rientri dai paesi a rischio: controlli più efficienti
Ora le autorità cantonali ticinesi ricevono le informazioni sui viaggiatori direttamente dal Canton Zurigo
BIBORGO
1 gior
La Val Pontirone "ostaggio" di Swisscom
Nessuna copertura di rete mobile: un'interpellanza chiede al Comune di intervenire
FOTO
LOCARNO
1 gior
«Rilanciamo l'Astrovia con un'app»
Il percorso tra la foce della Maggia e Tegna è in stato d'abbandono. Ecco le idee per rinnovarlo
BELLINZONA
1 gior
Massaggi e minacce: mobbing in ufficio
L'azienda coinvolta sarebbe molto importante. Più dipendenti si sono rivolti ai sindacati.
LUGANO
1 gior
Il Covid colpisce anche via Nassa
Bucherer licenzia, ma tutto il settore orologiero in Ticino è in difficoltà. «Mancano i clienti arabi e americani»
CANTONE
1 gior
Gobbi sorpreso dalla decisione sugli eventi: «Si parlava di fine anno»
Secondo il Presidente del Governo cantonale, la decisione porrà molte competenze e costi sulle spalle dei cantoni
LUGANO
1 gior
Rivoluzione tecnologica nel calcio, un incontro con Massimo Busacca
L'evento con l'ex fischietto e oggi capo del Dipartimento arbitrale della Fifa è previsto stasera a Lugano
CANTONE
1 gior
Pornografia fra minorenni: «A chi sgarra confischiamo il telefono»
Il fenomeno dello scambio di materiale via chat o social è in aumento. Così come le segnalazioni alla magistratura.
LOCARNO
1 gior
I primi premi (tutti online) del Locarno Film Festival
Sono quelli delle iniziative dedicate al cinema del Sud-est asiatico "Open Doors Hub" e "Open Doors Lab"
LUGANO
1 gior
Riconoscimento per il restauro del portale
Sara Beretta Piccoli e Giovanni Albertini chiedono la posa di una targa commemorativa.
CONFINE
1 gior
Pregiudicato napoletano estradato a Ponte Chiasso
Gravi capi d'imputazione, da omicidio ad associazione mafiosa. Avrebbe dovuto trovarsi in custodia cautelare a Napoli
MINUSIO
2 gior
Cade con la moto e si ferisce
Un centauro è finito a terra questa mattina mentre circolava su Vian San Gottardo a Minusio.
FOTO
MESOCCO (GR)
2 gior
Centro sportivo vittima dei ladri
Qualcuno si è introdotto nel locale dopo aver tentato di sfondare la vetrina e aver rotto alcune finestre
CONFINE
2 gior
Valle Cannobina, anziano disperso da tre giorni
Il turista tedesco era uscito con la moglie per un'escursione sul Monte Giove, ma si sono persi di vista
CANTONE
09.07.2020 - 10:080
Aggiornamento : 14:08

Coronavirus, due nuovi contagi e nessun decesso

I casi registrati nel nostro cantone salgono a 3'365. I decessi restano 350.

Nelle strutture sanitarie è stata ricoverata un'altra persona. Gli ospedalizzati sono ora due.

BELLINZONA - Due nuovi casi positivi e nessun decesso legato al Covid-19 nell'arco delle ultime 24 ore in Ticino. Sono queste le cifre, aggiornate come di consueto alle otto di questa mattina, riferite dall'Ufficio del Medico cantonale. Ieri, ricordiamo, i nuovi contagi erano stati otto.

Il totale dei contagi confermati dall'inizio dell'emergenza nel nostro cantone sale così a 3'365 casi, mentre il bilancio dei decessi è fermo - dallo scorso 11 giugno - a 350 vittime. 

Due pazienti ricoverati - Negli ospedali dedicati alla cura dei pazienti Covid-19, intanto, è finita un'altra persona. Ieri, ricordiamo, era stato segnalato la prima ospedalizzazione in reparto dopo quattro giorni in cui i nosocomi non registravano più pazienti ricoverati. Entrambi i pazienti, comunque, non si trovano in cure intense.

Dall'inizio della pandemia, le strutture ospedaliere ticinesi hanno dimesso un totale di 915 pazienti malati di Covid-19. Nessuno di questi nelle ultime 24 ore.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Angelo Michele Maiorano 1 mese fa su fb
Uno era Topo Rotto di 87 anni, che non usciva di casa dal 16 marzo e l'altro una simpatica e pimpante vecchietta che è andata a ballare vestita da regina, con la corona in testa
spank77 1 mese fa su tio
https://www.bag.admin.ch/bag/it/home/krankheiten/ausbrueche-epidemien-pandemien/aktuelle-ausbrueche- epidemien/novel-cov/situation-schweiz-und-international.html
spank77 1 mese fa su tio
Elisabetta Farolfi Qui trovi tutto quello che vuoi sapere su test, tamponi, ricoverati... Ecc https://www.bag.admin.ch/bag/it/home/krankheiten/ausbrueche-epidemien-pandemien/aktuelle-ausbru eche-epidemien/novel-cov/situation-schweiz-und-international.html#-1407840960
Roberto R L Facchinetti 1 mese fa su fb
Quando i dati su tutti gli altri tipi di decessi e contagi di altre malattue HIV ecc 🤔 cosi confrontiamo ? Chiedo x un amico...
Ivana Kohlbrenner 1 mese fa su fb
Roberto R L Facchinetti ..non ci sono contagi a x quale malattie w Hanno le cure x il covid..no
Pat Santini 1 mese fa su fb
Vi prego state a casa , tenete le distanze, rispettate le leggi.Dai presto torneremo più forti di prima e organizzeremo una mega festa con fiumi di birra e Song metal 😍😍
Paolo Pinana 1 mese fa su fb
Non dice mai DOVE ??? Informare di piú per evitare i contaggi altrui. Svegliaaa governo politici somari
Manuela Decarli 1 mese fa su fb
credo che i somari in questo caso sono quelli che non hanno ancora capito come funziona sia il tracciamento che le misure di distanziamento
Manu Rey 1 mese fa su fb
Paolo Pinana cosa serve?! se uno abita a Lugano e ha fatto il test senza aver sintomi, per chissà che motivo, cosa ti cambia a te sapere dove è stato diagnosticato? Puó averlo preso settimane prima chissà dove e aver girato mezza Svizzera.... dai su non diamo dei somari a gratis alla gente e accendiamo il cervello!
Paolo Pinana 1 mese fa su fb
Manu Rey é importante sapere dove ...per evitare .chiaro? A Lugano non dice niente... A B'zona si ,poi Sementina,ecc svegliati !!!!
Ivana Kohlbrenner 1 mese fa su fb
Manu Rey si vero il tipo può essere un rappresentante che gira mezzo ticino ..amen
Tania Bomio 1 mese fa su fb
Comincio a credere alla medium che nel 2013 se non mo sbaglio scrisse che nel 2020 saremmo girati con mascherine e guanti per via di un virus che come è arrivato se ne va 😉
miba 1 mese fa su tio
...per tazmaniac. Finita al posto sbagliato.
miba 1 mese fa su tio
Esagerare come fai tu per partecipare attivamente all'isteria collettiva da covid19 merita una (dovuta) precisazione. I decessi in CH dovuti al covid19 ammontano all'1 PER MILLE della popolazione!!!! Eppure con una calcolatrice dovrebbe arrivarci chiunque... Basta prendere i morti ufficialmente dichiarati, moltiplicare per 100 e dividere per il numero di abitanti della Svizzera. Una vita fatto ciò devi ancora dividere per 10. Motivo: lo stesso BAG ha affermato che solo 1 decesso su 10 è imputabile al covid19 di una persona sana, alias senza patologie pregresse, deficienze immunitarie e/o già in presenza di malattie a rischio
spank77 1 mese fa su tio
@miba Scusa ma vivi con la calcolatrice? Mi sembra che il problema di base e stato dimenticato... Lascia perdere con calcoli di quanti morti... Il problema non e quello. Il problema sono i potenziali picchi imprevedibili che potrebbero aumentare la domanda di posti letto in ospedale . La ospedale non può permettersi di riservare podti letto per emergenze covid. Ha un lavoro parallelo che ne garantisce anche la sopravvivenza economica. Il concetto base e controllare la diffusione e evitare picchi. Ovvio che con il tempo tutti, almeno la maggior parte raggiungeremo l immunità, anche se e da dimostrare quanto dura la immunità. Basta con queste calcolatrici. Concentratevi sul problema di base
tazmaniac 1 mese fa su tio
@miba avevo scritto ieri ma vedo che non è ancora stato postato...boh..riprovo, sperando che poi non ne escano 5 ;o) Ciao Miba, io non esagero e non si tratta, da parte mia, di isterismo collettivo, ma di realismo. I dati che ho indicato io, infatti, sono reali ed incofutabili. Mentre quelli che prendi tu, possono essere presi in considerazione solo nel momento in cui tutta la popolazione continuasse a fare la vita come prima dell'avvento del virus. Senza restrizioni, senza regole particolari, ecc...allora sarebbe interessante vedere se il vostro 0.00001 regge ancora. Tutto qui, nessun isterismo. Poi posso sicuramente darti ragione sul fatto che tante persone sono diventate fobiche, ma questo è un altro discorso. Saluti.
MIM 1 mese fa su tio
@tazmaniac Ti piace giocare con le cifre? Non sono in discussione, e se permetti la percentuale che hai dato è incomprensibile così come la spiegazione che dai. Conta i morti e conta le persone, se parli di tasso di mortalità; altrimenti stai parlando di altro confondendo le cifre. La matematica non è un'opinione, ma questo detto non vale per tutti, a quanto pare
spank77 1 mese fa su tio
@tazmaniac Pollice su ?? . Ormai osservare la situazione , compresa tutta L evoluzione in e alla estero, ed essere cauti...in Svizzera e diventato sinonimo di fobia, di sottomissione e chi ne ha più ne metta.
tazmaniac 1 mese fa su tio
@MIM no infatti per te è una chimera, a quanto pare ;o) visto che la ritieni incomprensibile, mi spiace ma lì non posso aiutarti.
MIM 1 mese fa su tio
@tazmaniac Certo che non puoi, su questo non vi è nessun dubbio :-)
spank77 1 mese fa su tio
@spank77 Inoltre picchi ttoppo alti causano un numero di morti elevato che potrebbe essere più basso se la curva dei contagi viene appiattito sul tempo. Concetto facile . Per farlo non serve chiudersi in casa, ma usare la testa
MIM 1 mese fa su tio
@spank77 Il problema non sono i morti? Bene, noto con piacere che cominci a guardare le cifre. Perché fino a poco tempo fa scrivevi "mancanza di rispetto verso i morti". E' una buona evoluzione; tra qualche settimana anche tu avrai mille domande a cui non saprai rispondere e non accetterai la fobia come soluzione. Sono positivamente sorpreso di questo tuo nuovo atteggiamento. Volevo però anche dire che l'immunità di gregge non sarebbe la soluzione; almeno io non credo.
miba 1 mese fa su tio
@spank77 Ok, nemmeno le cifre sono sufficienti...ora (per sviare il discorso?) parli del problema dei potenziali picchi. Ma quali potenziali picchi??? I luminari accreditati come tali sono in contraddizione perenne tra di loro, tutti si atteggiano a scienziati, i media non fanno che soffiare a gogò sulla brace dell'isteria ma nemmeno sui picchi qualcuno ne ha azzeccata una giusta! Picco previsto per maggio (non è arrivato...), picco spostato per l'estate (finora non è arrivato...) e, ultima variante, ora il picco è stato previsto per il prossimo inverno... Chissà come mai e perché? Magari che abbiano già la strategia di contare su qualche influenza stagionale per poi ripescare il covid19? Scusa la franchezza ma il coronavirus sta diventando la pagliacciata del secolo e forse ti è capitato di vedere l'intervista al direttore dell'Istituto di patologia di Genova (comunque ancora reperibile in YouTube) il quale ha affermato candidamente che durante i mesi di marzo ed aprile 2020 in Liguria ci sono stati decessi solo per covid19: né altre malattie, né per anzianità ecc... Concludendo le cifre, al contrario dell'isteria, dicono molto e sono soprattutto chiare, veritiere ed affidabili :)
spank77 1 mese fa su tio
@miba Per il momento ti do ragione. Ma ricorda anche le parole di molti verso fine febbraio.... Sono le stesse di adesso... E poi si e visto cosa e successo
spank77 1 mese fa su tio
@miba Sicuramente sei una persona intelligente e molto probabilmente da come ti esprimi anche con una buona formazione professionale. Io ho la mia opinione ed è in linea con la maggior parte delle persone direttamente coinvolte coinvolte. Su 100 opinioni scelgo quelle di 90 concordi non il gruppo di 10....perche comunque concordano con le mie idee che mi sono fatta leggendo diversi studi scientifici... Preferisco fare qualche piccola modifica nella routine per un po di tempo ...magari per niente e poi arrossire...che urlare al vento il coronavirus e la bufala del secolo....e poi guardare in basso dalla vergogna e dal rimorso
spank77 1 mese fa su tio
@MIM Il tuo commento mi fa capire come carpisci le informazioni ricevute e come le elabori.
sedelin 1 mese fa su tio
@spank77 i picchi alti sono dovuti ai tamponi. non significa un tubo riguardo né alla malattia né alla morte. se non si facessero tamponi, tutti sarebbero tranquilli e godrebbero la vita senza paranoie dannose per il sistema immunitario.
Don Quijote 1 mese fa su tio
La cosa più ovvia che salta subito all’occhio è che il numero dei contagi è in linea con il 10% circa della popolazione che corrisponde alla media di tutte le influenze. L’altra cosa ovvia è che non esistono esperti di propagazione e contagio dell’influenza classica o sporadica come il CV19, anche qui sappiamo che si trasmette con la vicinanza ma nessuno conosce l’esatta dinamica, quanto dovuto alle goccioline di saliva in forma aerosol e quanto a quelle depositate sulle superfici, come si sa poco sull’efficienza protettiva dei batteri che abbiamo nelle vie respiratorie alte. Non ci sono nemmeno studi guida di come i virus influenzali e l’apparato immunologico umano si adattino reciprocamente. Invece sappiamo che l’influenza come arriva se ne va, indipendentemente da qualsiasi intervento umano o vaccino. Quando lo esperto di turno arieggia la lingua, in pratica ne sa quanto mia nonna, forse anche meno.
Andrew Valentine 1 mese fa su fb
Ma basta!!! Date i numeri al lotto ormai.
Stefano Botta 1 mese fa su fb
Ma se andassimo avanti con questo ritmo (2/3/4 contagi al giorno senza decessi, che troverei anche "positivo " visto la situazione), per quanto tempo pensate di andare avanti a pubblicare questi articoli che a lungo andare diventano pressoché inutili, tendenziosi e fastidiosi?
Elisabetta Farolfi 1 mese fa su fb
Stefano Botta sono convinta che l’appuntamento con il dato sia atteso da molti. E che se il dato non fosse comunicato sarebbero in molti a reclamare. E i complottisti potrebbero sostenere che ora che le notizie sono buone, non vengono date. A dimostrazione di.... (non so che, ma loro si). Allora direi che è buona cosa che pubblichino, chi vuole sapere, sa, chi no, fa altro e non legge.
Alessandro Sbabo 1 mese fa su fb
Secondo me dovrebbero dare i dati anche di tutte le altre malattie e morti per altre malattie così ogni giorno mi danno una grande botta di vita
Jimmy Meier 1 mese fa su fb
Elisabetta Farolfi Il problema di fondo credo non sia la pubblicazione o meno dei nuovi casi giornalieri , ma bensì la quantità di notizie correlate al covid. Di esempi li troviamo ogni giorno: mascherine, bar- ristoranti, piscine, app covid , licenziamenti ecc ecc. Bombardando la gente con queste notizie si crea solo delle fratture e discussioni di poco spessore e dubbia utilità.
Elisabetta Farolfi 1 mese fa su fb
Jimmy Meier é vero. È così dall’inizio e dall’inizio invoco l’aggiornamento di una tabella con i dati salienti. Test, positivi, ricoverati, dimessi, deceduti. 5 colonne, volendo esagerare altre colonne per delle percentuali. Ma per qualche oscura ragione, questa cosa non la fa nessuno. E, sia chiaro, la stessa « chiarezza » la abbiamo su qualunque argomento. L’eccesso di fonti, unito a qualche filtro ideologico di troppo, rende difficile orientarsi nella giungla. Frequento i media con moderazione, sospetto e diffidenza.
Cinzia Cattaneo Airaghi 1 mese fa su fb
Stefano Botta speriamo non fino a quando si è raggiunta la quota di 350’000 abitanti!
sedelin 1 mese fa su tio
il caso nr 1, se ben ricordo, era in febbraio. un mio conoscente a inizio gennaio ha avuto forte tosse e raffreddore, risultato essere, dopo parecchio tempo, covid. qualche domanda si pone in merito a tutto il marasma creato attorno a un microbo...
MIM 1 mese fa su tio
Bene, stiamo praticamente tornando al doppio zero. Trovate una scusa per chi vuole restare chiuso, così potrà farlo con cognizione di causa e sarà felice.
sedelin 1 mese fa su tio
tam tam
Luca Mere 1 mese fa su fb
Qui è IMPENNATA diamineeeeeee
tazmaniac 1 mese fa su tio
tasso di mortalità attuale in Ticino 10,4
MIM 1 mese fa su tio
@tazmaniac Stai nel bunker
MIM 1 mese fa su tio
@tazmaniac resta nel bunker
sedelin 1 mese fa su tio
@tazmaniac si muore tutti, ognuno di qualcosa
tazmaniac 1 mese fa su tio
@tazmaniac ps chiedo scusa alla red per la ripetizione, ma usciva in rosso che il post non era stato inserito, scusatemi...
tazmaniac 1 mese fa su tio
@sedelin quando giro il rubinetto con il pallino rosso esce acqua calda.
sedelin 1 mese fa su tio
@tazmaniac perspicace sei!
tazmaniac 1 mese fa su tio
@sedelin un pelo meno di te...
tazmaniac 1 mese fa su tio
tasso di mortalità attuale in Ticino 10.4 ...
tazmaniac 1 mese fa su tio
tasso di mortalità attuale in Ticino 10.4%
MIM 1 mese fa su tio
@tazmaniac resta nel bunker
tazmaniac 1 mese fa su tio
tasso di mortalità attuale in Ticino 10.4%...
momo73 1 mese fa su tio
mi raccomando, guanti mascherina e tuta da sommozzatore per uscire di casa.
miba 1 mese fa su tio
Mi sa che nel nostro cantone gli incidenti della circolazione superano i casi di covid19....:):):)
Laura Yoah 1 mese fa su fb
Agli inizi parecchi decessi purtroppo , ora solo contagi..... boh mi pare tutto così strano
Mariella Montano 1 mese fa su fb
Laura Yoah forse adesso é meno aggressivo per il caldo. Quando l'ho preso io si era già in una stagione fresca in cui raffreddori, influenze e polmoniti da freddo erano già avvantaggiate. (Ipotesi mia eh? ;-) )
Manuela Decarli 1 mese fa su fb
questa volta i contagiati sono i giovani, quindi meno a rischio di complicazioni
Marco Gruosso 1 mese fa su fb
Concordo con Manuela. Vi allego anche un articolo in cui spiegano che i contagi sono di meno rispetto qualche mese fa, e di conseguenza anche le ospedalizzazioni. Questo perché ora vengono diagnosticati molti più casi rispetto al periodo di crisi in cui venivano testati solo i casi più gravi. https://m.tio.ch/ticino/attualita/1447866/covid-casi-primavera-po-numeri
Fabiola Schneebeli 1 mese fa su fb
Laura Yoah i decessi in genere avvenivano dopo giorni,se non settimane, in ospedale. Poi anch'io concordo con Manuela Decarli: probabilmente la minor gravitá adesso é dovuta all'etá dei contagiati. Purché si riesca a tenerlo lontano dalle persone più fragili...
Jen Jam 1 mese fa su fb
Laura Yoah Sulle ospedalizzazioni Cavalli spiega: “Non è in contrasto perché le ospedalizzazioni iniziano ad avvenire due o tre settimane dopo che i numeri hanno cominciato a salire. Dai dati a nostra disposizione inoltre risulta che ora sono soprattutto i giovani a essere infettati (militari, avventori dei locali notturni) che non finiscono quasi mai in ospedale ma rischiano di contagiare poi persone a rischio o più anziani. Il fatto che per il momento non ci siano nuove ospedalizzazioni non tranquillizza per niente, quello che conta è il numero delle nuove infezioni e la percentuale dei contagi, ovvero quanto queste persone contagiano” asserisce. Ad oggi, dunque, bisogna ancora prestare attenzione e anzi “fare di più rispetto a quello che si è fatto nelle ultime settimane”. “Ho visto spesso poche persone con la mascherina sui mezzi pubblici”, spiega cavalli. Mascherina di cui ora estenderebbe l’obbligo per esempio anche ai negozi per “evitare una seconda ondata che al momento non è esclusa, visti i numeri dei contagi”. Dr. Franco Cavalli
Mariella Montano 1 mese fa su fb
Manuela Decarli mah... dipende da giovane a giovane. In questa stagione PARE non si prenda così forte come nella stagione fredda poi 🤷‍♀️
Elisabetta Farolfi 1 mese fa su fb
Laura Yoah virus nuovo, situazione nuova. C’è molto che non sappiamo. Pensi che i medici curanti stanno ancora avanzando a tentoni nella cura dell’HIV che “frequentiamo” da 40 anni. La medicina è molto ma molto più complessa di quanto crediamo. Moltissimo resta ancora da capire. Questa importante parte di ignoto non viene accettata, e scatena diffidenza, teorie su trame oscure, e quant’altro. Abbiamo “opinioni “ su temi su cui non c’è posto per “opinioni”. Non possiamo riempire il vuoto del sapere con qualsiasi teoria ci piaccia.
Tiziana Sargenti 1 mese fa su fb
Manuela Decarli hai ragione. Speriamo restino lontani dalle persone fragili !
Anna Rota-Biadici 1 mese fa su fb
Marco Gruosso infatti, e quindi a un giovane positivo ma asintomatico (come le reclute) o chiunque con sintomi lievi in marzo-maggio non avrebbero sicuramente fatto il test (a meno che fosse personale sanitario), e perciò per deduzione a parità di situazione adesso saremmo ancora sempre a 0 positivi quasi ogni giorno... 🍀
Serena Giedemann 1 mese fa su fb
Marco Gruosso ora i test li paga Berna dunque ci saranno molte persone che andranno a testarsi che prima erano frenate.
KilBill65 1 mese fa su tio
Ma vediamo cosa succedera' poi se mai arrivera' la seconda ondata (speriamo di no) cosa accadra'!!!.... Tutto e' nelle nostre mani dipende dai comportamento di tutti noi!!….Semmai arrivera' in autunno!!!......
momo73 1 mese fa su tio
@KilBill65 fammi mago che ti faccio indovino
Don Quijote 1 mese fa su tio
@KilBill65 Succederà la solita cosa all'arrivo di ogni influenza, contaggio di una minoranza della popolazione e qualche decesso dovuto alla complicazione di malattie pregresse. Il CV19 è più agressivo, dunque, il problema sarà più acentuato, ma passerà come tutte le influenze della storia ... poi tornerà la solita paura di morire per altre cose ben più drammatiche di quest'influenza.
red_monster 1 mese fa su tio
Più controlli, più casi. Ci meravigliamo per cosa? L'app sta facendo il suo successo!
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-14 13:51:28 | 91.208.130.86