Agire
Da sinistra Lorenzo Ambrosini, direttore Agire, Luca Bolzani nuovo presidente e Stefano Rizzi vicepresidente della Fondazione Agire.
CANTONE
28.01.2020 - 14:280

La Fondazione Agire si rinnova

Luca Bolzani è il nuovo Presidente. Riconfermato Stefano Rizzi alla vicepresidenza. Importanti sfide per l'anno in corso

di Redazione

MANNO - Presso il Tecnopolo di Manno, sede ufficiale della Fondazione Agire, si è insediato ieri il nuovo Consiglio di Fondazione, rinnovato per oltre la metà dei suoi membri.

Dopo lunghi anni di presenza, nel 2019 hanno concluso il loro mandato Stefano Modenini (direttore AITI), Luca Albertoni (direttore della Camera di Commercio), Boas Erez (rettore dell’USI) e Giambattista Ravano (direttore delegato a ricerca e innovazione SUPSI), che ha ricoperto la carica di Presidente sin dall’inizio. 

Il nuovo Consiglio di Fondazione, nominato dal Consiglio di Stato, annovera al suo interno eccellenti rappresentanze sia del mondo accademico sia del mondo economico ticinese. Entrano a far parte del Consiglio: Alberto Petruzzella, Adrian Weiss, Sabrina Romelli, Monica Duca Widmer e Luca Bolzani, che vanno ad aggiungersi ai già presenti Stefano Rizzi, Marco Borradori, Franco Citterio e Simone Gianini.

Durante i lavori della prima riunione sono state definite le nuove cariche che vedono Bolzani nuovo presidente di Agire, Stefano Rizzi riconfermato quale vicepresidente e Petruzzella nominato segretario. Degna di nota anche l’entrata in consiglio di due rappresentanze femminili.

Agire, l’agenzia per l’innovazione del Canton Ticino, ha attualmente molti dossier importanti sul tavolo che prenderanno forma nel corso del 2020. Uno di questi è la candidatura di affiliazione a Switzerland Innovation, iniziativa federale che mira all’eccellenza svizzera in campo dell’innovazione e grazie alla quale si ambisce ad avviare un Parco dell’Innovazione in Ticino, connesso direttamente con quello già esistente di Zurigo.

Tra le altre attività da implementare nel corso dell’anno, troviamo il rinnovo e l’ampliamento dei servizi messi a disposizione di startup, come l’importante aspetto del coaching ai finanziamenti e quelli delicati nel campo della proprietà intellettuale, oltre ad una rivisitazione importante di tutta la corporate identity che rispecchierà maggiormente lo spirito innovativo che caratterizza l’attività quotidiana della Fondazione Agire.

Chi è la Fondazione Agire?
La Fondazione Agire, nata nel 2011, è l’agenzia per l’innovazione del Canton Ticino e ha lo scopo di promuovere l’innovazione e lo sviluppo tecnologico, contribuendo ad incrementare la competitività e a creare posti di lavoro altamente qualificati sul suo territorio.

Cos’è il Tecnopolo?
Il Tecnopolo Ticino, gestito dalla Fondazione Agire, offre a Manno spazi per startup e aziende innovative creando un ecosistema favorevole alla loro crescita. Esso è attualmente sede di una trentina di giovani aziende attive nei più diversi settori. Il Tecnopolo è un ottimo punto di incontro per imprenditori, ricercatori, e investitori.

 

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-02-28 01:03:11 | 91.208.130.89