Dipartimento del Territorio
CANTONE
19.11.2019 - 12:040
Aggiornamento : 12:35

Dalla scuola media in Cantone per scoprire i "lavori maschili"

In occasione di "Nuovo Futuro", Eliane, Lisa, Lea e Sofia hanno passato una giornata con i collaboratori della Sezione della protezione dell'aria dell'acqua e del suolo del DT

BELLINZONA - Toccare con mano un lavoro che nell’immaginario collettivo resta ancorato prevalentemente al mondo maschile. È la possibilità che hanno avuto quattro ragazze di seconda e terza media in occasione di "Nuovo Futuro" (progetto di cooperazione tra scuola, mondo del lavoro e genitori per scardinare determinati preconcetti che presentano le professioni tecniche, scientifiche e ambientali come tipicamente maschili). La Sezione della protezione dell'aria dell'acqua e del suolo del Dipartimento del territorio (DT) le ha accompagnate alla scoperta dei lavori tecnico-scientifici legati alla gestione ambientale e alla tutela del territorio. 

Quest’anno il tema prescelto è stato il “ciclo d’uso dell’acqua”. Eliane, Lisa, Lea e Sofia hanno seguito passo dopo passo il suo percorso: dal processo di captazione alla depurazione, visitando dapprima l’impianto di depurazione di Giubiasco e poi il pozzo di captazione di Gnosca, per eseguire infine le analisi dei campioni raccolti sulla via presso i laboratori dell’ufficio del monitoraggio ambientale del DT.

“Nuovo futuro” ha luogo ogni anno il secondo giovedì del mese di novembre.

Dipartimento del Territorio
Guarda le 2 immagini
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-05 16:05:52 | 91.208.130.85