Ti Press
Un bambino accanto ai sei alberi piantati presso il Centro sportivo Adorna
MENDRISIO
16.11.2019 - 12:000

Bambini e alberi si abbracciano e crescono insieme

Questa mattina è stato ufficialmente presentato il progetto “Alberi della vita – Un albero per ogni bambino”. Obiettivo: «Regalare un futuro sostenibile per i nostri giovani»

MENDRISIO - Un albero per ogni bambino nato a Mendrisio. È il progetto che ha preso avvio quest'anno per le bambine ed i bambini nati nel 2017 e nel 2018 nel Magnifico Borgo o adottati da famiglie residenti nel Comune.

Gli spazi verdi sono costantemente in diminuzione, soprattutto in ambito urbano. Si è quindi deciso d’intervenire contro questo fenomeno - ha spiegato il Municipio - anche attraverso «piccoli gesti e piccoli progetti che possono contribuire a regalare un futuro sostenibile per i nostri giovani».

Battesimo bagnato - Il battesimo - piuttosto bagnato - è avvenuto questa mattina presso il Centro sportivo Adorna, luogo in cui è stata realizzata una nuova aiuola dove hanno trovato posto sei alberi - tre gelsi e tre ciliegi - e circa 1'400 perenni con fioritura estiva/autunnale. Accanto alle piantumazioni è stata predisposta un’apposita targa distintiva che riporta la dedica di questi nuovi alberi e di queste nuove essenze ai nati nel 2017 e 2018. 

Certificato - A tutte i bambini per i quali le famiglie hanno deciso di aderire al progetto è stato inoltre consegnato un simbolico “certificato di padrinato/madrinato” delle piante e delle essenze a loro dedicate. Per gli anni a venire, verrà di volta in volta individuata un'area della città che necessita di nuove piante. 

Ti Press
Guarda le 4 immagini
Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-09 20:00:58 | 91.208.130.89