lettore tio/20minuti
LUGANO
02.11.2019 - 09:010

Vetrina sfondata e sangue nella notte di Halloween

È accaduto di fronte alla farmacia "Sun Store" in via Trevano. Sul posto è intervenuta la Polizia

LUGANO - Nella notte del "dolcetto e scherzetto", qualcosa deve essere andato storto in quel di via Trevano, a Lugano. Almeno stando alle condizioni in cui è stata ritrovata la vetrina della farmacia "Sun Store", sfondata non è ben chiaro da cosa e perché.

Se a un primo sguardo sembra essersi trattato di un semplice atto vandalico (non vi è stata nessuna intrusione nel negozio), è più probabile invece che si sia trattato di una colluttazione che ha portato alla rottura del vetro. Questa seconda ipotesi si fa strada vista la presenza di sangue di fronte all'esercizio commerciale.

«Un pugno», secondo alcune voci non confermate. Non è noto se siano coinvolte una o più persone. Sul posto è intervenuta la Polizia, ma al momento non è dato sapere se l'autore del gesto è stato identificato. Contattati al telefono, i dipendenti della farmacia confermano che non si è trattato di un tentativo di furto e assicurano: «nulla di grave, tant'è che siamo aperti».

lettore tio/20minuti
Guarda le 3 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-03-03 00:15:23 | 91.208.130.86