Tipress
+ 3
BREGGIA
13.10.2019 - 15:330
Aggiornamento : 16:01

Il sole bacia la sagra della castagna di Caneggio

Con 40 espositori e 20 artigiani, la piccola frazione della Valle di Muggio ha accolto oggi diverse centinaia di visitatori all'interno di una ventina di corti storiche

CANEGGIO - La piccola frazione di Caneggio è stata presa d'assalto oggi da tantissimi curiosi. Nel nucleo del borgo della Valle di Muggio si è infatti tenuta la tradizionale Sagra itinerante della castagna della Valle di Muggio, che favorita dalla bella giornata di sole, ha avuto un gran successo di pubblico.

Con 40 espositori e 20 artigiani, Caneggio ha infatti accolto centinaia e centinaia di visitatori all'interno della ventina di corti storiche che sono state aperte per l'occasione.

Il prelibato frutto autunnale è stato il principale protagonista di questo tipico appuntamento di inizio autunno ed è stato presentato in ogni "salsa": dalle tipiche caldarroste ai vermicelles con la panna, dagli gnocchi serviti a pranzo ai panini imbottiti fatti con la farina di castagne. 

Nelle vie della frazione sono pure risuonate le note del Gruppo Otello, dei canterini della Valle di Muggio, dei corni delle alpi gruppo Quattrottave e della Bandella dell’Aldo, mentre il sagrato della chiesa ha accolto la musica della filarmonica di Tremona. 

Tipress
Guarda tutte le 6 immagini
Commenti
 
Luciana Dagani 1 mese fa su fb
Peccato la navetta solo x andicappayi e anziani ..infatti incrociata vuota
Flavio Boffi 1 mese fa su fb
Bellissimi ricordi vissuti a Carabietta con la mia famigliola è i miei genitori, zii, cugini e amici...
Dejan Savic 1 mese fa su fb
Bravo artigiano Juan Carlo Herrera
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-12 18:20:41 | 91.208.130.89