Il sollevatore in funzione.
ULTIME NOTIZIE Ticino
CANTONE
18 min
Tutti i numeri degli accertamenti fiscali
A chiederli è il Gruppo del PS in Gran Consiglio in vista del dibattito parlamentare del 5 novembre: «È efficace, equo e garante di parità di trattamento tra contribuenti?»
FOTO E VIDEO
LUGANO
30 min
Studente espulso: i compagni protestano fuori dal carcere
Il rimpatrio forzato di un 19enne - da ieri alla Stampa - ha innescato una manifestazione di solidarietà da parte degli allievi della Csia
CANTONE
35 min
Mensa obbligatoria negli asili, il tamtam diventa mediatico
L’Aripe, associazione che critica l’impostazione ticinese, si sta muovendo con una serie di articoli sulle testate d’oltralpe per segnalare «in negativo l’unicum del nostro cantone».  
LOCARNO
39 min
Delta Resort: «Quando arriva la sentenza?»
Interpellanza di Fabrizio Sirica e cofirmatari: «Il Consiglio di Stato ha cambiato idea?»
FOTO
BEDRETTO
1 ora
Veicolo in fiamme sulla Novena, lievi ustioni per il conducente
Sul posto sono intervenuti i Pompieri dell'Alta Leventina, la Polizia, e un'ambulanza che ha prestato i primi soccorsi al ferito e l'ha trasportato in ospedale
CANTONE
1 ora
Acqua di nuovo potabile ad Alto Malcantone
I parametri sono rientrati nella normalità. Resta in vigore la non potabilità a Cademario, Aranno e nelle frazioni di seo, Cimo, Gaggio e Pianazzo a Bioggio
CANTONE
2 ore
Visita di cortesia a Palazzo delle Orsoline
Il Consiglio di Stato ha ricevuto oggi la Console generale di Svizzera a Milano Sabrina Dallafior
CANTONE
2 ore
Minorenne violentata. Condannato a 4 anni, poi sarà espulso
Il legale del 29enne kosovaro valuta il ricorso in Appello. La giovane riceverà 12mila franchi di risarcimento
CANTONE
3 ore
Ecco Lu, il nuovo agente a 4 zampe della Polizia cantonale
Il nuovo collega della sezione cinofila è stato presentato oggi sulla pagina Instagram del corpo
GIUBIASCO
4 ore
Col furgoncino nel fiume, arrestato il guidatore-ladro
Il veicolo, di proprietà di una ditta di pompe funebri, era rubato. Dopo due incidenti l'automobilista aveva tentato la fuga. Invano
CANTONE
5 ore
La Valle di Blenio si presenta unita per la stagione invernale
Le 2 stazioni sciistiche, Campo Blenio e Nara, propongono una nuova stagionale valevole per entrambi i comprensori
AGNO
5 ore
Nuove nubi sulla Mikron
La società ha inoltrato la domanda per introdurre il lavoro ridotto
LOCARNO
6 ore
Un’immobiliare contro il venditore ambulante: «Chiamate la polizia»
La Assofide Sa mette in guardia gli inquilini: «Non l'abbiamo mandato noi e neppure il Cantone». Lui si difende: «Diffamazione e violazione della privacy»
CANTONE / ITALIA
7 ore
Sciopero in Italia, limitazioni per i Tilo
Il servizio ferroviario su territorio svizzero non subirà ripercussioni
LOCARNO
8 ore
Scherrer parla di pace con l’Ambasciatrice del Perù
Il Sindaco ha accolto nella Sala delle cerimonie a Palazzo Marcacci la Signora Ana Rosa Valdivieso Santa María: «Una preziosa occasione di interscambio»
MURALTO
19.09.2019 - 14:180

"Diversamentelago” approda sul bacino svizzero del Verbano

È stato inaugurato il primo sollevatore per persone con disabilità installato nel Locarnese

MURALTO - Anche sul bacino svizzero del Verbano, per le persone con difficoltà motorie salire e scendere da un’imbarcazione sarà più semplice. Il primo sollevatore per persone disabili è infatti stato inaugurato negli scorsi giorni al Porto Nuovo di Muralto. A fare gli onori di casa, la vice sindaco Anna Maria Sury e il municipale Leonardo Iampietro, oltre ad alcuni consiglieri comunali. La piccola cerimonia ha avuto luogo a bordo del grande catamarano turistico di Edgar Stemich.

Il progetto è il frutto della collaborazione tra il Comune di Muralto, i Rotary Club di Bellinzona e Locarno (rappresentati dai rispettivi presidenti, Nicola Cresto e Paolo Colombo), il Rotary Club di Borgomanero-Arona (presidente Gianmarco Martinotti) e la Fondazione Ubaldo e Maria Scazziga.

L’impianto installato a Muralto è inquadrato nel progetto “Diversamentelago”, ideato dai club Rotary “insubrici” d’oltre confine e che attualmente conta 6 sollevatori in altrettanti porti del Lago Maggiore, da Cannobio fino ad Arona, altri 3 sul Lago d’Orta e uno sul Lago di Viverone.

A bordo in un minuto - La struttura installata al porto di Muralto è costituita da una piattaforma sollevabile attraverso un argano a mano. L’operazione d’imbarco dura circa un minuto e – salvo casi particolari - può essere effettuata da un singolo accompagnatore. Nel caso di natanti di grandi dimensioni l’utente viene imbarcato con la propria sedia a rotelle, tradizionale o elettrica. Su barche più piccole il trasbordo avviene senza carrozzina e con il supporto di un’imbragatura.

«È pratico e funzionale» è il verdetto di Remo Semmler, che ha provato il sollevatore in anteprima insieme al giovane Mattia Maggio. «È adatto - prosegue Remo - sia a persone che, come nel mio caso, possono spingere con le braccia una carrozzina leggera, sia per coloro che hanno esigenze più complesse. Penso a chi è confrontato con una malattia nuerodegenerativa e utilizza le moderne carrozzine elettriche multifunzione che hanno ampliato notevolmente l’autonomia di movimento, ma che, giocoforza, hanno massa e pesi importanti. La piattaforma e l’intero sistema solleva agevolmente anche questo tipo di supporti mobili».

Come detto, in linea di massima il sollevatore può essere impiegato da un singolo accompagnatore. Tuttavia per garantire un servizio completo, il Comune metterà a disposizione una persona, adeguatamente formata, che su chiamata si presenterà al porto.

Il progetto “Diversamentelago” interessa 170 km di costa dell’intero bacino del Lago Maggiore. Tra le prossime novità, un’applicazione per smartphone.

Guarda le 4 immagini
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-23 18:20:04 | 91.208.130.86