Keystone - foto d'archivio
CANTONE / URI
10.09.2019 - 17:240
Aggiornamento : 11.09.2019 - 06:29

Galleria del San Gottardo chiusa anche la domenica, c’è chi si lamenta

In tarda serata alcuni automobilisti si sono ritrovati incolonnati sul Passo. L’USTRA: «Test anticipati per la chiusura del tunnel di San Bernardino»

AIROLO - «Nei tanti anni in cui ho vissuto nella Svizzera centrale non ho mai trovato la galleria del San Gottardo chiusa la domenica sera, ma sempre dal lunedì al giovedì». Sono molti e simili tra loro gli sfoghi degli automobilisti che nella tarda serata di domenica si sono ritrovati in coda sul Passo del San Gottardo. 

Il motivo? La chiusura notturna del tunnel. In settembre è previsto che non sia transitabile nelle notti tra l’8 e il 13 settembre, tra il 15 e il 20 e tra il 22 e il 27. Eccezionalmente, quindi, è stato e sarà chiuso anche fra domenica e lunedì dalle 22 alle 5.

Ma perché impedire il transito in galleria anche domenica notte, con l’inevitabile generazione di traffico? «La ragione è da collegare alla chiusura del tunnel del San Bernardino», prevista tra le 20 e le 5 fino al 1° novembre.

L’Ufficio federale delle strade (USTRA), da noi contattato, precisa che la galleria del San Gottardo avrebbe dovuto essere chiusa per i consueti test sulle attrezzature e la sicurezza dal 30 settembre al 2 ottobre, ma il programma ha subito dei cambiamenti per lo sbarramento del tunnel del San Bernardino «per consentire l’esecuzione dei lavori di sostituzione di una parte della soletta intermedia danneggiata dall’incendio del maggio 2018». La chiusura notturna si protrarrà fino al 1° novembre 2019 e verrà sospesa per tre settimane (dal 6 al 29 settembre) in occasione della chiusura della galleria del San Gottardo.

Lavori inevitabili, dunque, in entrambe le gallerie autostradali e per i quali gli automobilisti sono invitati a organizzare "meglio" i propri viaggi e armarsi di pazienza.

Commenti
 
bimbogimbo 2 mesi fa su tio
non potrebbero chiuderla e basta? Dando il giusto preavviso ovviamente. In questo modo chi deve passare si organizza diversamente... prende il treno o passa da uno degli altri valichi (anche se i nostri vicini molto più svegli di noi, li fanno pagare). Vado in Svizzera interna un paio di volte al mese e non ho mai avuto questo tipo di problema (se non a causa di imprevisti, come incidenti)
Ben8 2 mesi fa su tio
Doppia foro, doppia corsia, poi si possono permettere di chiudere una corsia!!!
GI 2 mesi fa su tio
eventi segnalati con abbondante anticipo.....ergo per cui uno si potrebbe magari "arrangiare" diversamente....ciò che gli incidenti (o veicoli in avaria...) non sono mai....eppure succede anche di domenica...
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-18 05:56:16 | 91.208.130.87