KEYSTONE/KPINL KPAPA KPPA (Alessandro Crinari)
Il tempo non ha spaventato gli atleti che domenica hanno affrontato la Skyrace Lodrino-Lavertezzo
+ 13
LODRINO
09.06.2019 - 16:240

Atleti da tutto il mondo per la Skyrace Lodrino-Lavertezzo

Gli sportivi si sono affrontati questa mattina in un percorso lungo 21 chilometri, con un dislivello di 2'190 metri in salita

LODRINO - Le nuvole non hanno fermato i coraggiosi atleti che si sono cimentati nella Skyrace Lodrino-Lavertezzo, giunta alla tredicesima edizione. Gli sportivi, provenienti da 11 nazioni, hanno dovuto affrontare un tracciato di 21 chilometri, con un dislivello a salire di 2’190 metri e 1’860 a scendere.

Ma non solo sportivi d’elite. Questa mattina anche un gruppo non competitivo ha potuto confrontarsi con il percorso. 

Per la categoria uomini il primo a tagliare il traguardo è stato il marocchino Elazzaoui, col il tempo record di 2 ore e 31 minuti. Al secondo posto si è classificato Roberto Delorenzi, e al terzo gradino del podio si è posizionato Cristian Minoggio. 

Nelle donne ha trionfato Paula Mayer, con un tempo di 3 ore e 37 minuti, seguita poi da Lisa Boschetti e da Patrizia Besomi.

KEYSTONE/KPINL KPAPA KPPA (Alessandro Crinari)
Guarda tutte le 17 immagini
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-02-20 02:08:45 | 91.208.130.86