BELLINZONA
13.01.2019 - 15:500

Tradizionale appuntamento con la Benedizione degli animali al Rifugio della SPAB

Presentato (e benedetto) anche il nuovo mezzo di soccorso Barry 3

BELLINZONA - La giornata non era proprio delle migliori dal punto di vista meteorologico tuttavia la partecipazione al tradizionale appuntamento con la Benedizione degli animali organizzata al grande Rifugio di Gorduno-Gnosca dalla Società Protezione animali di Bellinzona (SPAB) non ha deluso le aspettative.

Numerose, anche quest'anno, le persone che hanno portato i loro amici a 4 zampe per ricevere la Benedizione, impartita, come oramai da oltre 10 anni questa parte da Don Gregorio, parroco di Claro e Gnosca. 

In Ticino la ricorrenza di Sant'Antonio Abate, protettore degli animali è ancora molto sentita. Negli anni passati la Benedizione veniva invocata soprattutto per gli animali da cortile e da reddito. Da qualche anno la protezione del Santo viene chiesta anche per gli animali da compagnia.

Nuovo veicolo - Quest'anno, assieme agli animali, ha ricevuto la benedizione anche il nuovo mezzo di soccorso Barry 3, adattato per tutti i tipi di interventi che la SPAB è chiamata a compiere in Ticino. Il nuovo veicolo sostituisce il precedente Barry 3 andato in pensione dopo oltre vent'anni di onorato servizio e aver percorso oltre 220'000 chilometri sulle strade ticinesi.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-12-06 07:21:54 | 91.208.130.86