Comune di Locarno
LOCARNO
06.12.2018 - 11:540

«Una nuova tassa per risparmiare»

Dal primo gennaio anche a Locarno sarà introdotta la tassa sul sacco, che sarà di colore azzurro

LOCARNO - Con l’entrata in vigore delle modifiche al Regolamento per il servizio comunale di raccolta ed eliminazione dei rifiuti, dal prossimo 1 gennaio, il servizio sarà oggetto di diversi importanti cambiamenti organizzativi che interesseranno tutta la popolazione le attività commerciali presenti a Locarno.

L’aspetto principale è legato all’obbligo di utilizzo dei sacchi ufficiali di colore azzurro con il logo della Città, per lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani, acquistabili in diversi punti vendita della Città già a partire dal corrente mese di dicembre. «La tassa sul sacco permetterà a chiunque di risparmiare dei soldi se si atterrà in modo scrupoloso alle indicazioni e alle procedure che un corretto smaltimento dei rifiuti richiede» ha affermato il sindaco di Locarno Alain Scherrer.

«La tassa base diminuirà sensibilmente a dipendenza delle varie categorie di utenza», ha dal canto suo sottolineato il Capo dicastero arch. Bruno Buzzini. A titolo di esempio un nucleo famigliare con oltre due persone oggi paga una tassa pari a 201.- franchi; dal 2019 la tassa sarà ridotta a 70.- franchi per un nucleo famigliare di 3 persone, rispettivamente 80.- franchi per quello con 4 o più persone. Per le persone sole la tassa passerà da 126.- a 40.- franchi. Per le famiglie con due persone la nuova tassa ammonterà a 55.- franchi rispetto ai 156.- franchi attuali.

I prezzi:

  • Sacco ufficiale da 17 litri, rotolo da 10 pezzi 6.00 CHF IVA inclusa
  • Sacco ufficiale da 35 litri, rotolo da 10 pezzi 11.00 CHF IVA inclusa
  • Sacco ufficiale da 60 litri, rotolo da 10 pezzi 21.40 CHF IVA inclusa
  • Sacco ufficiale da 110 litri, rotolo da 10 pezzi 35.00 CHF IVA inclusa

Tassa sul verde - Un’altra importante novità è quella legata alla tassa sui rifiuti verdi o scarti vegetali per i proprietari di terreni e di giardini. Affinché avvenga la vuotatura del cassonetto, o il ritiro delle fascine di al massimo 25 kg e lunghezza inferiore ad 1.50 m, i cassonetti e le fascine dovranno essere munite delle fascette biodegradabili.

Le fascette, munite di un codice a barre per il controllo elettronico, sono acquistabili presso la Cancelleria comunale, in Piazza Grande 18, oppure presso i Servizi del territorio in via alla Morettina 9 a Locarno.

Anche per gli abitanti del quartiere di Bré, la raccolta sarà eseguita porta a porta e non più centralizzata come finora. Ciò permetterà una riduzione dei costi in quanto il servizio sarà eseguito direttamente dagli addetti comunali e non più appaltato a ditte esterne.

I prezzi:

  • Fascette per cassonetto da 120 l, 10 pz. 17.50 CHF + IVA
  • Fascette per cassonetto da 240 l, 10 pz. 35.00 CHF + IVA
  • Fascette per cassonetto da 800 l, 10 pz. 105.00 CHF + IVA
  • Etichetta per fascine fino a 25 kg o lunghezza m 1.50, 10 pz 17.50 CHF + IVA
Tags
tassa
sacco
iva
chf
chf iva
franchi
locarno
fascette
chf iva inclusa
litri
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2018-12-11 15:25:34 | 91.208.130.87