Associazione Viva Gandria
LUGANO
18.11.2018 - 12:590

A Gandria ben 750 chili di olive

Nonostante il perdurare del maltempo, ieri i volontari sono finalmente riusciti a completare la raccolta

LUGANO - A Gandria la raccolta delle olive avrebbe dovuto avere luogo già lo scorso 27 ottobre. Il perdurare del maltempo ha però costretto gli organizzatori a rimandare più volte l’appuntamento, che per molti dei volontari che vi prendono parte è ormai una vera e propria tradizione. Ma ieri l’operazione si è finalmente conclusa, con ben 750 chilogrammi di olive. «Ci daranno circa ottanta litri di olio» ci dicono dall’Associazione Viva Gandria.

Per i volontari non è dunque stato facile raggiungere questo risultato: per portare a termine la raccolta, dalla fine dello scorso mese è stata sfruttata ogni finestra di bel tempo. Anche quando si trattava di poche ore. Nella prima settimana di novembre il risultato intermedio era di duecento chilogrammi di olive.

Gli ulivi di Gandria godono di una buona esposizione al sole e sono protetti dai venti provenienti da nord. L’estate particolarmente calda e secca ha ben favorito la produzione delle olive, che quest’anno erano quindi presenti in grande quantità. Lo scorso anno, lo ricordiamo, ne erano stati raccolti circa trecento chilogrammi. Era andata meglio nel 2016, con ben 850 chili di olive.

Commenti
 
aquilasolitaria 12 mesi fa su tio
che bello ci sarà olio per tutto il Ticino e dintorni MA FATEMI IL PIACERE se queste sono notizie poveri noi
albertolupo 12 mesi fa su tio
Io ca 250 grammi... già messe in vaso. Con il cambiamento climatico punto al chilo....
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-18 11:07:30 | 91.208.130.89