Tipress
ULTIME NOTIZIE Ticino
CANTONE
8 min
Approvato il CCL del personale amministrativo SUPSI
LUGANO
18 min
Nasce una nuova Colombo Wealth
PIANO DI PECCIA
51 min
Il torneo più vecchio del Ticino cerca (almeno) ancora una squadra
CANTONE
1 ora
Finanze cantonali in nero, il preconsuntivo fa ben sperare
BERNA / CANTONE
1 ora
Valichi secondari e chiusure notturne, Pantani: «Il Ticino ha bisogno di risposte concrete»
TENERO-CONTRA
1 ora
Percorso a lago, c'è l'accordo
MASSAGNO
2 ore
Assemblea generale TPL: «Primi passi verso il futuro»
CANTONE
2 ore
Due nuove “città dell’energia” in Ticino
CANTONE
3 ore
Direzione lavori, consegnati i diplomi
LUGANO
3 ore
Un trasloco blocca via Maraini
SANT'ANTONINO
4 ore
Doppio tentativo di furto a un bancomat, in manette un 35enne
BIASCA
4 ore
Al via i lavori in stazione
CANTONE
4 ore
Un tuffo in acque fresche e pulite. Nonostante le piogge
CANTONE
5 ore
Ricercato in Italia, pacificamente in Ticino: «Come mai?»
LUGANO / MENDRISIO
5 ore
A2, un potenziamento per «rivalorizzare l'intero comparto»
CANTONE
09.11.2018 - 17:030
Aggiornamento : 21:35

Quattro distretti sotto l'occhio dei radar

La lista dei controlli della velocità mobili programmati per la prossima settimana

BELLINZONA - Come ogni venerdì la Polizia cantonale e le polizie comunali comunicano che, in ottica di prevenzione della circolazione stradale, saranno effettuati controlli della velocità mobili dal 12 all'18 novembre 2018.

La prossima settimana i radar saranno piazzati in quattro distretti. Qui di seguito la lista di tutte le località interessate:

Distretto di Bellinzona
• Lumino
• Camorino
• Giubiasco
• Claro

Distretto di Locarno
• Losone
• Locarno
• Verscio
• Cugnasco
• Gerra Piano
• Muralto

Distretto di Lugano
• Cassarate
• Lugano
• Besso
• Sonvico
• Viganello
• Ruvigliana

Distretto di Mendrisio
• Chiasso
• Morbio Inferiore
• Vacallo
• Novazzano
• Arzo 
• Balerna
• Stabio 

La Polizia Cantonale ricorda pure che «la velocità elevata permane una delle maggiori cause di incidenti con esiti gravi e a volte pure letali», e rinnova l’invito ai conducenti «di rispettare i limiti a tutela della propria incolumità e di quella degli altri utenti della strada».

Le forze dell'ordine poi specificano che da questa lista sono esclusi i rilevamenti con le vetture civetta e i controlli con pistola laser, che «devono essere utilizzati esclusivamente per contrastare infrazioni gravi alla Legge federale sulla circolazione stradale». Inoltre, la misura non si applica ai controlli mobili sulla rete autostradale come da parere negativo espresso dall’Ufficio federale delle strade (USTRA).

La Polizia Cantonale conclude evidenziando «di avere la facoltà di svolgere, straordinariamente, dei controlli non annunciati allo scopo di reprimere infrazioni gravi e garantire la sicurezza degli utenti della strada». I controlli preannunciati possono non aver luogo a causa di esigenze di servizio o problemi tecnici.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-06-19 15:40:37 | 91.208.130.87