Lugano Region
LUGANO
06.11.2018 - 12:500

Un 2018 sottotono per il turismo luganese

Lugano Region è però fiducioso in vista del futuro: «Riserverà sorprese positive»

LUGANO - Il brand, le sfide per migliorare la regione ma anche la campagna promozionale oltre Gottardo e il monitoraggio del turismo nella dimensione. Questo e molto altro è stato presentato questa mattina durante la conferenza stampa di Lugano Region per l’esercizio del 2018.

Il nuovo brand - Una grande novità per l'anno è stata lproprio a creazione del nuovo brand che ha innovato l’intera immagine dell’ente, suddivisa in quattro grandi categorie: uffici informazione, materiale per attività marketing, materiale di comunicazione e segnaletica territoriale. Il futuro - secondo Lugano Region - riserverà sorprese positive, dopo un 2018 sottotono dal punto di vista dei pernottamenti.

L’ente ha inoltre ospitato, in collaborazione con Svizzera Turismo e Ticino Turismo, più di 100 operatori turistici/agenti di viaggio e 97 Viaggi Stampa. Inoltre, è in atto da fine agosto una nuova campagna “di impulso” per attirare nuovamente il mercato svizzero tedesco che ha manifestato il calo più considerevole (-11,6%).

Progetti enogastronomici - La collaborazione tra l’Ente Turistico del Luganese, GastroLugano ed altre associazioni locali ha poi permesso lo sviluppo di itinerari enogastronomici guidati. Nove proposte per un totale di 28 appuntamenti.

Territorio e mondo online - Per quanto concerne il territorio, la regione è stata sottoposta a numerose migliorie durante tutto l’arco dell’anno. Tra i progetti più significativi ci sono il rifacimento della segnaletica escursionistica del Luganese, il rifacimento della segnaletica del Malcantone, il nuovo percorso tematico Artinbosco e la nuova segnaletica MTB oltre alle varie costruzioni per la rete MTB.

Dal territorio al web, Lugano Region monitora anche la reputazione e l’andamento del turismo online attraverso. Travel Appeal è una piattaforma online di review management che raggruppa le recensioni positive e negative sulla ricettività, sui locali e ristorazione e sui musei e attrazioni, calcolando un “sentiment” generale che - per quanto riguarda la regione nell’ultimo anno - ha raggiunto un valore positivo pari a 85,1%.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-28 15:15:18 | 91.208.130.86