Ti Press
CHIASSO
10.10.2018 - 17:560
Aggiornamento : 18:49

Agitazione al Palapenz, il caso finisce in magistratura

Una delle persone espulse dalla serata informativa sul futuro Centro asilanti ha deciso di segnalare il caso al Ministero pubblico

CHIASSO - I fatti accaduti durante la serata informativa sul Centro federale d’asilo previsto in zona Pasture sono finiti sul tavolo del Ministero pubblico. Lo riferiscono alcuni media.

Uno degli attivisti allontanati «in malo modo» dalla polizia il 25 settembre ha infatti deciso di rivolgersi alla magistratura denunciando l’operato degli agenti, che durante la serata scortarono fuori dal Palapenz cinque persone. Secondo l’uomo, un poliziotto lo avrebbe inoltre aggredito in maniera non giustificata.

Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-04-07 07:20:39 | 91.208.130.86