MIGLIEGLIA
31.08.2018 - 19:290

Presentata la strategia di rilancio della Monte Lema SA

Dopo la richiesta di aiuto finanziario si è gettato lo sguardo oltre l’urgenza con l’intento di pianificare con un orizzonte di almeno 5 anni

MIGLIEGLIA - Giovedì 30 agosto in serata, in vetta al Monte Lema, il gruppo di lavoro del Consiglio di Amministrazione (CdA) composto da Piero Marchesi, Piergiorgio Morandi e Dante Morenzoni, ha presentato la strategia di rilancio ai Sindaci del Malcantone.

Dopo la richiesta di aiuto finanziario concessa da tutti i Comuni della regione nello scorso mese di giugno, sostegno che assieme al supporto dell’Ente Turistico di Lugano ha permesso di superare la difficile fase critica creatasi anche da un inizio stagione particolarmente difficile, si è gettato lo sguardo oltre l’urgenza con l’intento di pianificare con un orizzonte di almeno 5 anni.

L’obiettivo della serata era quello di presentare la visione del CdA ai Sindaci, rappresentanti istituzionali degli azionisti comunali e di stimolare la discussione sul progetto presentato. Il gruppo di lavoro ha poi presentato una dettagliata analisi dei costi, aspetto più volte sollecitato dai Sindaci, indicando le prospettive finanziarie fino al 2023.

La discussione scaturita dalla presentazione della strategia ha suscitato soddisfazione generale tra i presenti, anche se - sottolinea lo stesso CdA della MOnte Lema - «evidentemente necessita di essere sviluppata, verificata con occhio critico dai vari azionisti e implementata nel breve periodo». Il CdA intende comunque avvalersi della collaborazione di esperti del settore.

I prossimi passi della Monte Lema SA prevedono l’invio ai Comuni della documentazione presentata, corredata dalla richiesta di sostegno finanziario per l’esercizio 2019, anno fondamentale per il rilancio della società. Nel corso dei prossimi mesi la strategia di rilancio verrà approfondita e sviluppata in collaborazione con gli azionisti e mediante il supporto di specialisti del settore, così da dare sostanza, coerenza e sostenibilità al progetto e determinare la richiesta di impegno degli azionisti nei prossimi anni.

Il gruppo di lavoro e il CdA della Monte Lema SA assicurano il massimo impegno e la completa disponibilità verso gli azionisti, come pure ai nuovi possibili investitori, così da garantire un futuro sostenibile alla società.Anche in questa occasione è stato da molti ribadito, il Monte Lema è una vetta importante della regione e per questo va valorizzata sostenendo la società che gestisce le attività turistiche in vetta.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-10-24 01:44:49 | 91.208.130.89