Fotolia
ULTIME NOTIZIE Ticino
CANTONE / SVIZZERA
5 min
Gli affitti non sono mai stati così cari
In Ticino le pigioni sono aumentate dello 0,2% su base mensile e dello 0,8% su base annua
CANTONE
25 min
In Ticino 160 nuovi contagi e altre cinque classi in quarantena
Negli ospedali ticinesi si contano attualmente 64 pazienti Covid, di cui otto in cure intense
CANTONE
48 min
Lavori in corso per un congedo parentale cantonale
È stato istituito un gruppo di lavoro per analizzarne la fattibilità giuridica, tecnica ed economica.
MENDRISIO
1 ora
Nasce l'Ente Regionale per lo Sport della Regione Mendrisiotto e Basso Ceresio
Il tavolo di lavoro allargato ha già promosso alcune soluzioni
RIAZZINO
12 ore
Il Vanilla si ferma dopo appena due mesi
La discoteca più grande della Svizzera abbassa di nuovo la serranda. La causa è sempre la stessa
FOTO
CAMPIONE D'ITALIA
15 ore
Il Casinò di Campione riaccende le luci
La facciata dell'edificio è tornata a illuminarsi dopo oltre tre anni dal suo spegnimento.
LUGANO
16 ore
«Sempre più solo, così il prete cede al sesso»
Torna d'attualità il celibato obbligatorio tra i sacerdoti cattolici. Il teologo Alberto Bondolfi lo abolirebbe.
CANTONE
17 ore
Con la mascherina già dalla quarta elementare
Il Consiglio di Stato ha comunicato ai Comuni di voler introdurre la misura a partire da lunedì.
CANTONE
18 ore
Ventiquattro finestrelle sullo sviluppo sostenibile
Torna il Calendario dell'Avvento sostenibile 2021
Porza
18 ore
Pranzo gratuito di Natale organizzato dagli Amici del Grott
Durante il 2021 il gruppo è riuscito a raccogliere 15'000 franchi che verranno devoluti in beneficenza
CANTONE
25.06.2018 - 16:130

Docce al microscopio per battere la Legionella

Passaggio di competenze al Laboratorio cantonale che vigilerà  sugli autocontrolli degli impianti accessibili al pubblico situati in piscine, case di cura o alberghi

BELLINZONA - I ristagni d’acqua nelle tubature delle docce possono nascondere un batterio subdolo, la Legionella. Trasmessa tramite inalazione delle goccioline contaminate dal germe, la malattia del legionario può sfociare in un’infezione polmonare dagli esiti problematici, anche gravi. Che si tratti di un problema da non sottovalutare emerge anche dai dati dell’Ufficio federale della sanità pubblica dove spicca l’aumento dei casi registrati in Svizzera, dai 219 del 2008 ai 464 dello scorso anno.

In Ticino la lotta contro la Legionella vedeva fino a poco tempo fa in prima linea l’Ufficio del medico cantonale. Vedeva, perché la novità sta nel passaggio di competenze dei controlli al Laboratorio cantonale. A causa della revisione totale della legislazione federale i requisiti dell’acqua usata per bagnarsi il corpo sono finiti nell’apposita "Ordinanza sull’acqua potabile e sull’acqua per piscine e docce accessibili al pubblico" (Oppd). L’acqua delle docce diventa così «oggetto d’uso» e per il Laboratorio cantonale s’allarga il suo campo d’azione che già comprendeva lidi e piscine (ma non le docce) e laghi. Un compito in più per il direttore Marco Jermini: «L’aspetto fondamentale - puntualizza - è che piscine e docce devono essere autocontrollate dal gestore. Noi passeremo a verificare questo autocontrollo». Ad essere toccati dal cambiamento sono gli impianti accessibili al pubblico, non solo quindi le docce nelle piscine, ma anche in ospedali, case di cura e alberghi.

I nuovi compiti comporteranno, continua Jermini, «un aumento del carico di lavoro, che cercheremo di gestire con le risorse attuali e con il rinforzo di un’unità e mezzo votato dal Gran Consiglio».  Dopodiché si fa affidamento anche al buonsenso dei gestori e all’autocontrollo (per il quale sul sito del Laboratorio è stato pubblicato un modello-guida). Tra gli aspetti da tenere d’occhio nella lotta contro la Legionella vi sono le temperature dell’acqua calda e la frequenza del controlli microbiologici (raccomandati 2 volte l’anno). «Analisi che il gestore può effettuare dove vuole. Idealmente in un laboratorio privato. Noi, faremo invece analisi ufficiali prelevando un campione senza preavviso».

Per alberghi e case anziani, dove sinora il Laboratorio controllava le cucine, le ispezioni comprenderanno adesso anche le docce. Così per le piscine, dove sinora ci si fermava all’acqua nelle vasche. Nel caso venisse rilevato un problema la palla passa nel campo del medico cantonale? «No - risponde Jermini -, nella fase iniziale  verranno imposte delle misure che starà poi all’operatore implementare. Presto però nel caso di gestori che non rispettano l’autocontrollo e davanti a valori di Legionella superiori al limite massimo scatteranno le sanzioni. Come si sanziona un macellaio o un bar». Sono già previsti, conclude il direttore del Laboratorio cantonale, dei momenti di formazione e informazione con l’associazione dei direttori delle case anziani (Adicasi), con l’associazione degli albergatori. Dopodiché conta molto il buonsenso: «Se l’impianto dell’acqua calda, anche nel privato come ad esempio in un condominio, è mal gestito può presentarsi il problema. Così negli alberghi le camere che restano a lungo vuoto possono essere le più problematiche. Autocontrollo significa spurgare regolarmente gli impianti. Invece in una piscina scolastica il problema può sopraggiungere dopo i mesi di chiusura estivi. Il custode dovrà quindi preoccuparsi anche dello spurgo dell’acqua calda».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Pier 3 anni fa su tio
Ottimo! Però mancano i controlli sull'acqua potabile negli istituti di cura e nelle SCC
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-12-02 10:35:34 | 91.208.130.86