TiPress
CANTONE / SVIZZERA
08.09.2017 - 08:140
Aggiornamento : 09:30

Salgono a 5'152 i disoccupati ticinesi

In luglio erano 4'982. A livello svizzero c'è stato un aumento di 1'652 persone, ma il tasso resta invariato al 3%

BERNA - Alla fine di agosto erano 135'578 le persone iscritte presso gli uffici regionali di collocamento (URC) in Svizzera, 1652 in più rispetto al mese precedente. Il tasso di disoccupazione è dal canto suo rimasto invariato al 3,0%.

Lo rende noto oggi in un comunicato la Segreteria di Stato dell'economia (SECO). In calo invece di 7280 unità il totale di disoccupati su base annua (-5,1%).

In Ticino i disoccupati ad agosto erano 5152, ossia 170 in più che a luglio (+3,4%) e due in meno (tasso invariato) in confronto a dodici mesi prima. Nei Grigioni erano 1046, 38 in meno su base mensile (-3,5%) e 254 in meno su base annua (-19,5%).

Globalmente, il 3,1% della popolazione attiva ticinese è senza lavoro, mentre per il cantone retico questa percentuale si attesta allo 0,9%.

Per quel che concerne le fasce d'età, sale a 18'752 il numero di giovani (15-24 anni) disoccupati, 3089 in più rispetto a luglio (+19,7%). Vi è invece stata una riduzione di 1888 persone (-9,1%) in paragone ad agosto 2016, si legge nella nota.

Fra gli over 50, il totale si attesta a 35'347 individui, 408 in meno (-1,1%) su base mensile e 534 in meno su base annua.

Complessivamente, le persone in cerca d'impiego registrate erano a fine agosto 195'334. Ciò corrisponde a un incremento di 111 unità in confronto al mese precedente, ma anche a una diminuzione di 6655 (-3,3%) rispetto allo stesso periodo di un anno fa. Gli URC hanno comunicato 12'439 posti vacanti (+233), fa sapere la SECO.

A giugno sono state inoltre colpite da lavoro ridotto 3351 persone, dato in flessione del 13,5% (-525) in paragone al mese precedente. A questa voce, calo - del 9,8% - pure fra le aziende, il cui numero è ora di 351 (-38). Il totale delle ore perse è sceso di 35'348 unità portandosi a 169'431 (-17,3%).

A giugno 2016 erano state registrate 335'760 ore perse, ripartite su 5575 lavoratori in 574 aziende.

Infine, informa la nota della SECO, secondo dati provvisori durante lo scorso giugno 3775 persone hanno esaurito i loro diritti alle prestazioni dell'assicurazione contro la disoccupazione.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-04-01 20:50:54 | 91.208.130.89