MANNO«Se chiudete l’ufficio postale, non collaboriamo più»

23.03.17 - 14:21
Il Municipio minaccia la Posta di rivedere tutte le collaborazioni che intrattengono
«Se chiudete l’ufficio postale, non collaboriamo più»
Il Municipio minaccia la Posta di rivedere tutte le collaborazioni che intrattengono

MANNO - «Se la Posta vuole chiudere l’ufficio postale, anche il Municipio valuterà di chiudere tutte le collaborazioni che attualmente intrattiene con il “Gigante Giallo”». Manno non ci sta e in vista dell’eventuale chiusura o trasformazione dell’ufficio postale, si rivolge a la Posta per conoscerne le reali intenzioni.

Il Municipio invita le aziende ad azioni di solidarietà e si appella al Consiglio di stato affinché «faccia sentire la sua voce nei riguardi del Consiglio d’amministrazione e della direzione della Posta». L’obiettivo è che alcune decisioni vengano riconsiderate tenendo conto dei bisogni della popolazione. A Manno vivono infatti 1’300 abitanti e più di 5’500 persone vi lavorano. Il territorio ospita pure la SUPSI con la Direzione e due dipartimenti, rappresentati da circa 600 collaboratori e 5700 studenti tra la formazione di base e quella continua. Si tratta di «decisioni prese da persone che guardano esclusivamente ai propri interessi personali - commenta il Municipio-, senza adottare criteri oggettivi condivisi».

NOTIZIE PIÙ LETTE