Immobili
Veicoli
MANNO
23.03.2017 - 14:210

«Se chiudete l’ufficio postale, non collaboriamo più»

Il Municipio minaccia la Posta di rivedere tutte le collaborazioni che intrattengono

MANNO - «Se la Posta vuole chiudere l’ufficio postale, anche il Municipio valuterà di chiudere tutte le collaborazioni che attualmente intrattiene con il “Gigante Giallo”». Manno non ci sta e in vista dell’eventuale chiusura o trasformazione dell’ufficio postale, si rivolge a la Posta per conoscerne le reali intenzioni.

Il Municipio invita le aziende ad azioni di solidarietà e si appella al Consiglio di stato affinché «faccia sentire la sua voce nei riguardi del Consiglio d’amministrazione e della direzione della Posta». L’obiettivo è che alcune decisioni vengano riconsiderate tenendo conto dei bisogni della popolazione. A Manno vivono infatti 1’300 abitanti e più di 5’500 persone vi lavorano. Il territorio ospita pure la SUPSI con la Direzione e due dipartimenti, rappresentati da circa 600 collaboratori e 5700 studenti tra la formazione di base e quella continua. Si tratta di «decisioni prese da persone che guardano esclusivamente ai propri interessi personali - commenta il Municipio-, senza adottare criteri oggettivi condivisi».


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-01-25 11:15:34 | 91.208.130.85