Foto Ti-Press Tatiana Scolari
CANTONE
10.03.2016 - 11:160

2,7 milioni per la valorizzazione del patrimonio naturalistico

L'investimento è importante per la promozione della biodiversità e la qualità del paesaggio ticinese

BELLINZONA - Il Consiglio di Stato, nel corso della sua seduta settimanale, ha adottato il messaggio concernente la richiesta di un credito quadro di 2,7 milioni per interventi di valorizzazione del patrimonio naturalistico cantonale durante il periodo 2016-2019, di cui 1,1 milioni a carico della Confederazione.

«Si tratta di un importante investimento per la qualità del nostro paesaggio e per la promozione della biodiversità. Con il credito richiesto si prevede di realizzare delle misure di sistemazione, recupero e valorizzazione in circa 60 biotopi d’importanza nazionale e cantonale e in habitat per specie animali e vegetali minacciate a livello nazionale».

Gli interventi prevedono il recupero di prati secchi, destinati alla gestione agricola, la rigenerazione di paludi e torbiere e la rivitalizzazione di ambienti golenali. «La gestione attiva delle componenti naturali è un elemento fondamentale per la valorizzazione del territorio cantonale», spiega l'Ufficio della natura e del paesaggio del Cantone. «Esso rappresenta un patrimonio importante sia per i residenti, in termini di qualità di vita, per gli aspetti legati allo svago e alla ricreazione, sia quale componente economica, nell’ ambito dell’offerta turistica».

Il credito incentiva pure interessanti forme di collaborazione a sostegno dell'economia, in particolare delle regioni periferiche e del settore primario. «L’adozione di provvedimenti di valorizzazione attiva del Patrimonio naturalistico cantonale, oltre che essere coerente con i compiti fissati dalle relative leggi cantonali e federali gode di un importante sostegno finanziario della Confederazione».

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-18 11:08:03 | 91.208.130.87