ULTIME NOTIZIE Ticino
CANTONE
42 min
Galleria di base del Ceneri: luce verde all'esercizio di prova
L'Ufficio federale dei trasporti ha dato l'autorizzazione ad AlpTransit San Gottardo per l'inizio dei test che avranno luogo tra marzo e fine agosto
CANTONE
1 ora
Losanna spegne l'ultimo "lumino" a Girardi
L'ex direttore del locale erotico era tornato a insistere su una presunta bustarella alla Lega. Ma per l'Alta Corte la circostanza è ininfluente
LOCARNO
2 ore
«Serve un tavolo sulla violenza giovanile»
Lo chiede il gruppo PPD in Consiglio comunale. Con una mozione presentata oggi
LOCARNO
2 ore
Una zona 30 su via Vallemaggia?
La chiede una mozione presentata al Municipio di Locarno
CANTONE
3 ore
L'economia ticinese? «Bilancio positivo»
Il rapporto annuale dell'O-De registra un aumento delle esportazioni e delle nuove imprese. Difficoltà nel settore culturale e alimentare
LUGANO
3 ore
Il Ticino degli affari si sfrega le mani
Periodo cruciale per Business Network International nella Svizzera italiana. L’organizzazione conta ora un nuovo gruppo. E non è finita
MENDRISIO
4 ore
Carlo è stato ritrovato «sano e salvo»
Scomparso lo scorso 12 febbraio da Mendrisio, Il 51enne è stato rinvenuto questa mattina «in buone condizioni»
CANTONE
4 ore
«Il Governo annulli la nomina della direttrice aggiunta alla Giustizia»
Lo chiede il gruppo MPS-Pop-Indipendenti: «Si è proceduto senza lo straccio di un concorso». Interrogativi sul bando annullato e i requisiti svaniti
BELLINZONA
4 ore
Rabadan, tutto ciò che c'è da sapere su accessi e posteggi
La Polizia comunale ha comunicato le disposizioni generali valide dal 20 al 25 febbraio
SVIZZERA / CANTONE
5 ore
La Comco dà luce verde alla cessione di Tertianum
L'azienda di cura e assistenza per le persone della terza e quarta età gestisce attualmente cinque strutture anche in Ticino
FOTO E VIDEO
CANTONE
7 ore
Treni bloccati per più di due ore tra Lugano e Melide
La circolazione sulla tratta è ripresa attorno alle 8.30. Ma alla stazione di Melide la situazione è complicatissima
CANTONE
7 ore
«Trattato come un alieno dopo la morte del mio partner»
Due uomini che si amano da una vita, lui direttore di banca, l’altro insegnante. Ma l’Alzheimer favorisce i parenti. Che alla fine si sono presi tutto
CASTIONE
8 ore
Stephanie, dal banco alla cattedra
Stephanie Ongaro, classe 1995, insegna alle scuole elementari di Castione. E ci racconta la sua passione
FOTO E VIDEO
NOVAZZANO
15 ore
Festa grande per il carnevale
Si è conclusa la 31esima edizione
ROVEREDO (GR)
18 ore
Spavento per Re Lingera: cade e si rompe il setto nasale
Il carnevale di Brenno Martignoni si chiude con un rovinoso tonfo durante uno show pomeridiano. «Mi rimetterò quanto prima», racconta
LUGANO
19 ore
Gratis o a pagamento, che fine fa Estival Jazz?
Il festival luganese cambia pelle. Tra voci di chiusura e incertezze sul futuro. Ma gli organizzatori rassicurano
CONFINE
20 ore
Un fiume di solidarietà per l'ultimo addio a Giuliano
Dopo l'omelia per il frontaliere 44enne morto a Monteggio, un lungo corteo ha accompagnato il feretro al cimitero
SIGIRINO
21 ore
Mortale sull'A2, automobilista alla sbarra per omicidio intenzionale
Il 38enne è stato rinviato a giudizio per i fatti del 10 novembre 2017. Rischia una pena superiore ai cinque anni
BELLINZONA
09.02.2015 - 15:350
Aggiornamento : 10.01.2018 - 10:20

Rabadan, le disposizioni generali

La polizia invita a uno svolgimento corretto e divertente delle manifestazioni e a rispettare di chi non vi partecipa

BELLINZONA - Raccomandazioni, disposizioni, sbarramenti al traffico. Dal 12 al 17 febbraio Bellinzona sarà in mano a Re Rabadan e la polizia comunale, nel pubblicare le disposizioni generali, confida sulla collaborazione di tutti i partecipanti al canrevale 2015 "per uno svolgimento corretto e divertente delle manifestazioni e per il rispetto di chi non vi partecipa".

Ecco le disposizioni generali:

Zona pedonale

Durante il periodo di carnevale, la zona pedonale del Centro storico sarà ampliata sino all’intersezione viale Stazione/via Pellandini verso nord e sino piazza Indipendenza, via Dogana, piazza Governo verso sud.

Sbarramenti al traffico con possibili eccezioni per confinanti

Giovedì 12 febbraio 2015: dalle 18.30, quartiere San Giovanni, via B. Bertoni, via Ghiringhelli (dalla rotonda dell’incrocio con via Rodari), via Orico, via Lugano (dall’incrocio con viale Franscini verso il Centro), via Nizzola, quartiere UTC.

Venerdì 13 febbraio 2015: dalle 13.00, vicolo Nadi, viale Stazione, quartiere San Giovanni, via B. Bertoni, via Ghiringhelli (dalla rotonda dell’incrocio con via Rodari), via Orico, via Lugano (dall’incrocio con viale Franscini verso il Centro), via Nizzola, quartiere UTC, via Salvioni.

Sabato 14 febbraio 2015: dalle 13.30 vicolo Nadi, viale Stazione, quartiere San Giovanni, via B. Bertoni, via Ghiringhelli (dalla rotonda dell’incrocio con via Rodari), via Orico, via Lugano (dall’incrocio con viale Franscini verso il Centro), via Nizzola, quartiere UTC.

Domenica 15 febbraio 2015: dalle 09.00, via L. il Moro, via C. Molo, via Visconti (fino a via Al. Di Sacco) via S. Giovanni (fino a via A. di Sacco), via Ghiringhelli (dall’incrocio con viale Franscini verso il Centro), via Orico, via Lugano (dall’incrocio con viale Franscini verso il Centro).

Lunedì 16 febbraio 2015: dalle 19.00, quartiere San Giovanni, via B. Bertoni, via Ghiringhelli (dalla rotonda dell’incrocio con via Rodari), via Orico, via Lugano (dall’incrocio con viale Franscini verso il Centro), via Nizzola, quartiere UTC.

Martedì 17 febbraio 2015: dalle 19.00, quartiere San Giovanni, via B. Bertoni, via Ghiringhelli (dalla rotonda dell’incrocio con via Rodari), via Orico, via Lugano (dall’incrocio con viale Franscini verso il Centro), via Nizzola, quartiere UTC.

Gli sbarramenti e le indicazioni d’accesso per i confinanti saranno debitamente segnalati.

La Polizia comunale si riserva di procedere alla chiusura di ulteriori strade, qualora ne valutasse la necessità.

Accesso autosili

Piazza del Sole: l’autosilo sarà accessibile come di consueto.

“Park & Ride” Stazione FFS: l’accesso al posteggio non sarà possibile venerdì 13, sabato 14 e domenica 15 febbraio 2015, dalle ore 11.00 alle ore 16.30.

Cervia: l’accesso all’autosilo, nel periodo delle manifestazioni e soprattutto alla sera, sarà limitato attraverso via Caratti/via Ravecchia.

Autoservizi pubblici

Le informazioni e le disposizioni relative ai trasporti pubblici, saranno emanate da AutoPostale Ticino, con apposito comunicato stampa.
Accesso Ospedale S. Giovanni

L’Ospedale San Giovanni è raggiungibile in ogni tempo tramite le consuete vie d’accesso. Alfine di agevolare il servizio di Auto Postale Ticino, informiamo che la via Pedotti è stata posta in senso unico da Piazza San Biagio direzione via Lugano.

Accesso alla Stazione FFS

Venerdì 13 febbraio 2015, dalle ore 13.00 alle ore 16.00, e sabato 14 febbraio 2015, dalle ore 13.00 alle ore 18.00, la Stazione sarà raggiungibile tramite via Lodovico il Moro.

Domenica 15 febbraio 2015, tra le 11.30 e le 17.00, la Stazione è raggiungibile unicamente da nord mediante deviazione in via Pantera/via Pedemonte e da sud tramite via Ospedale, Artore e Daro, con possibilità di posteggio dietro la Stazione.

Possibilità di posteggio

Tutte le zone di posteggio saranno debitamente indicate tramite apposita segnaletica e/o con la presenza di personale addetto.
Saranno usufruibili i posteggi ufficiali e alcune aree appositamente approntate per l'occasione.
I posteggi per i torpedoni sono previsti in via F. Chiesa, accessibili direttamente da via Mirasole e in zona via Guisan.
Per gli invalidi, si ricorda che sono disponibili i consueti posteggi, ma in particolare in zona Albergo Unione/Banca dello Stato e all’autosilo di piazza del Sole.
Si invita ad usufruire delle zone destinate a parcheggio e ad evitare di bloccare strade e accessi pubblici/privati con posteggi abusivi; caso contrario saranno elevate le conseguenti contravvenzioni.

Servizi igienici

Pur consapevoli delle difficoltà date dalla forte presenza di persone, s’invita al rispetto della proprietà privata e pubblica e quindi a usufruire delle toilettes pubbliche, di quelle degli esercizi pubblici e di quelle appositamente allestite per l’occasione in vari punti della Città del carnevale.


Disposizioni particolari

Si richiamano le indicazioni sul divieto del commercio al dettaglio di pezzi pirotecnici da spettacolo, sancite dalla Legge di applicazione alla Legge federale 25 marzo 1977, sugli esplosivi, del 17 giugno 1981. Il mancato ossequio delle indicazioni di Legge, saranno immediatamente segnalate all’Autorità giudiziaria penale.

Conformemente all’art. 11 della nuova Ordinanza municipale sulla repressione dei rumori molesti e inutili, del 1. luglio 2007, è vietata su tutto il territorio giurisdizionale l’accensione di fuochi d’artificio, lo sparo di mortaretti, bombette, castagnette, ecc..

Gli abitanti, le ditte e i commerci direttamente interessati all’area della Città del carnevale saranno direttamente informati sulle modalità di gestione della zona del centro.

Raccomandazioni

Si raccomanda di evitare qualsiasi atteggiamento o comportamento di violenza, di scarsa urbanità e d’intolleranza che spesso accompagnano manifestazioni festose con notevole affluenza di pubblico, dando prova di rispetto delle persone e delle cose private e pubbliche.

La Polizia comunale invita la popolazione a segnalare tempestivamente eventuali atti di vandalismo.

La Polizia comunale ringrazia già sin d’ora tutti gli abitanti, gli automobilisti e i visitatori del carnevale per la comprensione e collaborazione che sapranno certamente dimostrare rispetto alle disposizioni sopra indicate.

Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-02-17 14:55:02 | 91.208.130.85