LUGANO
19.10.2006 - 10:520

Master "Réseau Cinéma CH": coinvolte anche USI e SUSPI

LUGANO - Pascal Couchepin, consigliere federale e capo del Dipartimento federale dell'interno, ha inaugurato oggi nel Canton Vaud i primi master biennali in “Storia e teoria del cinema" e in "Regia".

“Réseau Cinéma CH” è un progetto di cooperazione delle università e delle scuole universitarie professionali svizzere che dota la Svizzera di uno strumento di formazione e di ricerca innovativo e interdisciplinare nel campo del cinema.

I Master di “Réseau Cinéma CH” si terranno principalmente nelle Università di Losanna e di Zurigo, ma sia la Facoltà di Scienze della comunicazione dell'Università della Svizzera italiana, sia il ciclo di studio in Comunicazione Visiva della SUPSI vi partecipano attivamente. In particolare l'USI offrirà un'opzione in "Economia del cinema" (con 3 corsi tenuti dai professori Giuseppe Richeri e Francesco Casetti) e la SUPSI un workshop internazionale di steadicam con l'operatore Garrett Brown.

La stretta collaborazione tra diverse istituzioni in “Réseau Cinéma CH” stimolerà gli scambi tra l’arte e la scienza, la teoria e la pratica, nel paesaggio cinematografico svizzero. Grazie alla loro mobilità, i 47 studenti che quest’anno inizieranno i Master avranno occasione di sviluppare le proprie competenze professionali e di ampliare le proprie conoscenze linguistiche e culturali.

Per maggiori informazioni: www.reseau-cinema.ch

Potrebbe interessarti anche
Tags
cinéma
master
cinéma ch
réseau cinéma
ch
réseau
réseau cinéma ch
usi
cinema
università
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-01-19 20:24:05 | 91.208.130.86