Immobili
Veicoli

FEDERALI 2023Olivier Français non si ricandida

15.11.22 - 16:25
Il Consigliere agli Stati vodese del PLR lascerà Berna dopo quattro legislature.
Keystone
Fonte ats
Olivier Français non si ricandida
Il Consigliere agli Stati vodese del PLR lascerà Berna dopo quattro legislature.
Il 67enne si dedicherà ad altri progetti e trascorrerà più tempo in famiglia.

BERNA - Il consigliere agli Stati vodese Olivier Français non si ripresenterà alle elezioni federali dell'ottobre 2023. Dopo quattro legislature, di cui due alla Camera dei Cantoni, il PLR lascerà Berna alla fine della legislatura.

Ai microfoni della radio della Svizzera romanda, ha spiegato che a 67 anni, dopo 30 anni d'impegno politico, desidera ora dedicarsi ad altri progetti e trascorrere più tempo con la sua famiglia.

Olivier Français è entrato in Parlamento nel 2007: prima in Consiglio nazionale, dove è rimasto per due legislature, poi agli Stati dove nel 2015.

L'annuncio della sua partenza apre le speculazioni sulle candidature. Due nomi sono circolati nelle ultime settimane, quelli degli ex consiglieri di Stato Pascal Broulis, che ha lasciato il governo cantonale lo scorso luglio, e di Jacqueline de Quattro, al Nazionale dal 2019. La scadenza per la presentazione delle candidature al PLR è fissata per venerdì. Il congresso del partito designerà il candidato l'8 dicembre.

I candidati della sinistra sono già noti: Pierre-Yves Maillard, presidente dell'USS, ex consigliere di Stato e attuale consigliere nazionale, sarà il candidato forte dei socialisti. Sarà in lista con il consigliere nazionale Raphaël Mahaim, nominato sabato scorso dai Verdi.

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE