Keystone
ULTIME NOTIZIE Svizzera
GIURA
3 ore
Pedone investito da una bici: muore sul posto
L'incidente è avvenuto sabato pomeriggio a Glovelier
FOTO
GRIGIONI
5 ore
Il masso sulla Tesla interrompe la vacanza
Brutta disavventura per una coppia diretta in Engadina
GINEVRA
6 ore
Gli infermieri chiedono una negoziazione degli orari
Al centro delle loro rivendicazioni vi è una modifica del piano orario che impone una pausa di un'ora a metà giornata
LUCERNA
7 ore
Le opere del lockdown raccolgono 36'300 franchi
Il ricavato degli "schizzi" di solidarietà finirà a una Fondazione che sostiene gli artisti figurativi
SVIZZERA
8 ore
«I migranti devono essere più informati sulla propria salute»
È quanto prevede il piano d'azione adottato oggi da PS Migranti
SVIZZERA
10 ore
A Zurigo si manifesta contro «la bugia del coronavirus»
Sono circa 500 le persone che si sono riunite per protestare contro il Covid-19 e le misure che ne sono conseguite
BERNA
11 ore
Sbaglia la curva, si schianta. Grave un centauro 53enne
L'uomo è stato trasportato d'urgenza in ospedale tramite un elicottero della Rega.
SVIZZERA
12 ore
Un secondo lockdown? «Uno scenario terrificante»
Succede in Israele, e nel Regno Unito, cosa deve fare la Svizzera per evitare un secondo confinamento?
SVIZZERA
12 ore
In fiamme sul passo del Julier
Il conducente si è fermato quando ha notato del fumo uscire dal motore dell'auto
SVIZZERA
14 ore
Non ci sarà più uno svizzero a capo dell'OSCE
L'Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa non sarà più guidata da Thomas Greminger
GRIGIONI
14 ore
Ladro ruba la colletta del funerale di un bimbo di 5 anni
L’appello dei genitori: «Se hai un cuore riporta quei soldi, servivano per curare i bambini malati»
SVIZZERA
16 ore
In gita sul Titlis, precipitano in un crepaccio: un morto
Coinvolti tre alpinisti di età compresa tra i 35 e i 37 anni
GIURA
1 gior
Due adolescenti provocano un incendio e fuggono
A Porrentruy è scoppiato un incendio boschivo a causa della negligenza di due adolescenti, tuttora ricercati
FRIBORGO
1 gior
La barca si rovescia, morto uno dei due occupanti
Il cadavere di un 67enne è stato rinvenuto oggi al largo di Môtier.
SVIZZERA
1 gior
Un appello in favore dei disabili
Le associazioni chiedono che i portatori di handicap non vengano dimenticati in questo periodo già difficile.
FRIBURGO
1 gior
Troppo alto, si porta via un pezzo di ponte e poi si schianta
Gravi ferite per un conducente 56enne vittima di un incidente figlio della distrazione
BASILEA CITTÀ
1 gior
I falsi nipoti si intascano 19'000 franchi
Una coppia di malfattori è riuscita ad aggirare due anziani nel Basilese, ma poteva andare anche peggio
SVIZZERA
1 gior
«Svizzera scandalosa»
Medici senza frontiere critica la decisione di Berna di accogliere "solo" 20 minori da Lesbo
URI
1 gior
La fermata "Mohrenkopf" è in partenza
In Svizzera non ci sono solo i celebri dolcetti ad avere questo nome controverso.
SVIZZERA
1 gior
Covid, i "saldi di primavera"
Affitti commerciali, approvato a Berna il messaggio sullo sconto a negozi e ristoranti. Ma il governo è contrario
BERNA
1 gior
Una BMW giù per le scale
Pensava fosse l’uscita del parcheggio, e invece si è ritrovato così
SVIZZERA
1 gior
Migros richiama l'apparecchio per la disinfezione «UV-C Mini 3»
C'è il rischio che possa arrecare danni agli occhi e alla pelle
SVIZZERA
1 gior
In Svizzera 3 morti e 488 nuovi casi di Covid-19
Lo conferma il quotidiano bollettino della Confederazione, sono 1'765 le vittime dall'inizio della pandemia
SVIZZERA
1 gior
Consegna tutto l'anno e firma elettronica: miglioramenti per i clienti della Posta
I quotidiani dovranno inoltre essere consegnati entro le 12.30. Queste le misure prese dal Consiglio federale
TURGOVIA
1 gior
Omicidio di Frauenfeld, il ragazzo soffriva di gravi problemi psichici
Il ministero pubblico ha dunque chiesto una terapia stazionaria e l'espulsione dalla Svizzera.
SVIZZERA
1 gior
Aumento di stipendio? Chiederlo ora è pericoloso
È quanto sostiene l'esperto Urs Klinger. «Il capo potrebbe cercare personale all'estero»
SVIZZERA
1 gior
Il Covid «ha rafforzato» il ruolo delle cure palliative
Il Consiglio federale ha proposto oggi alcune misure per il miglioramento della vita in fase terminale
SVIZZERA
1 gior
Coronavirus: nuovo test e medicamento promettente da Roche
Il preparato è approvato per il trattamento dell'artrite. Ridurrebbe il ricorso ad apparecchiature respiratorie.
BERNA / STATI UNITI
1 gior
«Hezbollah ha movimentato nitrato d'ammonio anche attraverso la Svizzera»
L'antiterrorismo statunitense mette in guardia diversi Paesi europei sul rischio di attacchi terroristici.
SVIZZERA
1 gior
Svizzera nel Consiglio di sicurezza ONU? «È un rischio»
L'ex ambasciatore Jenö Staehelin si dice scettico sull'eventualità: «Per due anni la situazione sarebbe delicata»
SVIZZERA
11.08.2020 - 14:280
Aggiornamento : 15:44

«La Svizzera ha bisogno di nuovi caccia»

Il comitato interpartitico sostiene che i nuovi jet aumenteranno la sicurezza nello spazio aereo elvetico.

La popolazione svizzera dovrà esprimersi sul principio dell'acquisto il prossimo 27 settembre.

BERNA - La Svizzera ha bisogno di nuovi caccia da combattimento per proteggere la sua popolazione da minacce provenienti dallo spazio aereo. Lo sostiene il comitato interpartitico svizzerotedesco "Sì all'acquisto di nuovi aerei da combattimento". La popolazione elvetica dovrà esprimersi in merito il prossimo 27 settembre.

Il comitato, sotto la guida dell'Associazione per una Svizzera sicura, è formato da rappresentanti di UDC, PLR, PPD, nonché altri di partiti di centro e diverse organizzazioni. A loro avviso, i nuovi aerei di protezione dello spazio aereo aumenteranno la sicurezza della Svizzera e della sua popolazione.

Aerei obsoleti e con la data di scadenza - Non occorre solo esaminare la situazione attuale in termini di sicurezza, ma anche se la Svizzera sarà in grado di effettuare controlli aerei e proteggersi da attacchi aerei nei prossimi 30-40 anni in periodi di crisi o minacce oggi ancora impensabili, ha detto il consigliere agli Stati Thierry Burkart (PLR/AG), presidente della campagna, secondo il testo scritto del suo intervento alla conferenza stampa.

La nostra sicurezza deve basarsi su un sistema completo e abbiamo bisogno della giusta protezione in ogni situazione, ha affermato Burkart, aggiungendo che nei conflitti avvengono parallelamente e contemporaneamente attacchi informatici, a terra e in aria. Come il ciberspazio, anche lo spazio aereo è d'importanza strategica e deve poter essere protetto in ogni momento.

Gli F-5E Tiger, acquistati nel 1978, sono già oggi obsoleti e vengono utilizzati solo per voli di addestramento. Possono servire soltanto alla formazione e volare unicamente in giornate di bel tempo, ha spiegato dal canto suo il consigliere nazionale e pilota di aerei militari Thomas Hurter (UDC/SH). Gli F/A-18 Hornet - acquistati nel 1996 - raggiungeranno invece la fine della loro vita utile nel 2030.

La protezione dei cieli è una parte importante della nostra sicurezza, anche in tempo di pace, ha sostenuto Hurter, facendo l'esempio del Forum economico mondiale (WEF) di Davos (GR) e delle conferenze dell'ONU a Ginevra, nonché delle possibili violazioni dello spazio aereo.

«Garantire la giusta protezione» - Secondo la "senatrice" Brigitte Häberli-Koller (PPD/TG), è necessario essere preparati per eventuali situazioni di crisi: «La giusta protezione è necessaria in ogni situazione. Anche le minacce che oggi sembrano meno probabili devono essere prese in considerazione», ha precisato, sottolineando che nessun Paese rinuncia alla sua flotta aerea per concentrarsi unicamente sulla ciberdifesa.

In conferenza stampa si è espressa anche l'ex consigliera nazionale di Winterthur (ZH) Chantal Galladé, che nel febbraio 2019 ha lasciato il PS per unirsi ai Verdi liberali. La zurighese, che nel 2014 era in prima linea per opporsi all'acquisto dei Gripen, questa volta si è schierata a fianco dei favorevoli: «Questo voto non riguarda una seconda flotta o una versione di lusso», ha detto, aggiungendo che una politica di sicurezza intelligente e completa ha bisogno anche delle forze aeree.

Principio dell'acquisto - Il prossimo 27 settembre, gli svizzeri non saranno chiamati a esprimersi sul modello o sul numero di aerei ma unicamente sul principio dell'acquisto. Il Consiglio federale si pronuncerà sul tipo di caccia soltanto dopo la votazione federale.

L'obiettivo è di sostituire gli attuali aerei da combattimento con nuovi velivoli per un costo massimo di 6 miliardi di franchi. Tuttavia, la cultura, la formazione o il settore sociale non dovranno subire tagli in seguito a questi acquisti.

L'acquisto di nuovi aerei da combattimento e i relativi costi d'esercizio saranno finanziati esclusivamente dal bilancio ordinario dell'esercito, ha sostenuto Burkart, mentre Hurter ha aggiunto che spese simili, anche se sembrano onerose, sono attuate anche negli altri dipartimenti federali.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
sedelin 1 mese fa su tio
mentre "la svizzera ha bisogno di caccia", la gente svizzera ha bisogno di pane.
Güglielmo 1 mese fa su tio
@sedelin Ma per piacere hai mai sentito di morti di fame in Svizzera dai sù....al pan a ghe..
Evry 1 mese fa su tio
@sedelin ma dove vivi ?....
Tato50 1 mese fa su tio
@Güglielmo Sarà per quello che nel congresso di ieri i Verdi hanno raccomandato di votare NO ai caccia e pure NO all'aumento delle deduzioni fiscali per i figli. Questi si che sono vicini ai ceti bisognosi e non dirmi la solita menata, che ne beneficerebbero anche i ricchi. È il ceto più bisognoso che paga e non riceve ma mantiene gli altri (fino a quando non sparirà anche questo) ;-((( Se si votava per per la protezione del verme, come loro, era un secco SI !!!!
Herr Hülsensack 1 mese fa su tio
fai ridere
lo spiaggiato 1 mese fa su tio
Per la piccola Svissera basterebbero i Pilatus... ottimi aerei che esportiamo in tutto il modo e , cosa non da poco, costruiti da noi... :-)
Güglielmo 1 mese fa su tio
@lo spiaggiato Perché non gli Junker che sono rimasti dalla 2a guerra mondiale ne abbiamo 2 o 3 uno si è schiantato basterebbero no?. o un biplano fokker della 1a guerra sono anche carini....
Evry 1 mese fa su tio
@lo spiaggiato certo i PC sono dei ottimi aerei ma in quasto caso, per questri requisiti, sarebbero come quelli sulle giostre. Un GRANDE SI per la difesa del NOSTRO PAESE e quelli che non sono d'accordo. le porte sono aperte.
Evry 1 mese fa su tio
@lo spiaggiato hai dimenticati i quelli da modellismo RC ,
Evry 1 mese fa su tio
@lo spiaggiato hai dimenticato i quelli da modellismo RC ,
lo spiaggiato 1 mese fa su tio
@Güglielmo Che strano che non Hai menzionato i deltaplano... :-))))))
Güglielmo 1 mese fa su tio
@lo spiaggiato Urca è vero i deltaplano e il parapendio... dovrebbe essere tutto..-))
Esse 1 mese fa su tio
@lo spiaggiato ....Aanche la Falconeria è sottovalutata
dinci 1 mese fa su tio
Invece di aumentare le tasse, quei soldi per gli aerei la Confederazione le giri ai Cantoni. La pacifica Svizzera che compra aerei: è un assurdo. E non sono di sinistra.
sedelin 1 mese fa su tio
@dinci il mondo pullula di assurdità e questa é vergognosa!
Güglielmo 1 mese fa su tio
@dinci Si ma.da rif o da.raf lo spazio aereo dev'essere protetto cosa pensi che i paesi confinanti quando hanno finito di riderci dietro lo faranno a gratis? Bravo..
Güglielmo 1 mese fa su tio
@dinci Essere pacifici non è gratuito. Tutti amici tutti fratelli tutti in pace... sarebbe bello ma.non è così....
MIM 1 mese fa su tio
@dinci Ho la netta sensazione che non conosci per niente come funzionano i dipartimenti nel nostro paese: i soldi a disposizione vengono votati dalle camere, e ogni dipartimento li spende per ragioni proprie.
MIM 1 mese fa su tio
@dinci Se sei coerente, non dovresti nemmeno avere un'assicurazione. Potresti girare quei soldi per divertirti.
Güglielmo 1 mese fa su tio
Dimenticavo, se li compreremo o meno... le imposte le aumenteranno comunque e non centrano un tubo..
Güglielmo 1 mese fa su tio
Ah ecco bene cari tartux mah tio1949 e compagnia, di tuttologi è piena l'aria ma forse è utile sapere che noi avevamo lo spazio coperto H24 fino a che, una certa frangia politica di sinistra è riuscita a ridurre le spese miltari e di conseguenza non avevamo più i soldi per mantenere attivo il dispositivo concentrando le forze nelle ore d'ufficio come amano sfottere i tuttologi... diciamola tutta va. Poi se per voi lo spazio aereo svizzero va difeso dagli italiani a sud dai francesi a ovest e dai tedeschi a nord e a est COMPLIMENTI... siamo ben messi come Svizzera.. chi poi pensa che o spazio aereo lo.si possa difendere anche con aerei... Italiani.. da 800 km/h complimenti di nuovo. Ah poi.. per terminare, il dipartimento della difesa non chiede un ghello agli altri dipartimenti, li compera con il prorpio budget che tra l'altro è l'unico in calo da anni rispetto agli altri e la ricaduta economica miliardaria per le.imprese Svizzere è del 60%.. dai fem i bravi...
fromrussiawith<3 1 mese fa su tio
opportunismo, codardia, ipocrisia, delegare le responsabilità agli altri sembrano essere diventati un po’ il nuovo "made in Switzerland"; Se non fossimo stati neutrali avremmo potuto dare una mano in Syria… ma già, siamo piccoli dicono i politici pragmatici, dalle nostre comode poltrone mandiamo aiuti è meglio; intanto i socialisti contro il militare sbandierano le effigi del Che, sostengono i curdi, pure un esercito di donne, quelli che ci hanno salvato da una guerra in Europa, ma che il nostro paese non ha nemmeno voluto al tavolo delle trattative; Israele, piccola nazione che lotta per un loro stato, circondata da centinaia di milioni di persone che la vorrebbero vedere annientata; Israele, l'antitesi di una Svizzera che per il danaro venderebbe tutto pure i propri bambini e la libertà; credo l’antisemitismo svizzero esista pure perché Israele ci ricorda quando codardi siamo diventati. Alcuni dei 100 mila razzi che l'Iran ha recentemente puntato su Israele son sicuro è stato costruito con i nostri soldi; c'è gente tanto ingenua in Svizzera che pensa che se fosse un'altra nazione a difendere il nostro paese questo avvenga gratis; chi crede nella pace, che l'Europa rea di crimini contro l'umanità in tutto il mondo verrà lasciata in pace...
Tio1949 1 mese fa su tio
https://www.tio.ch/svizzera/attualita/778544/i-jet-svizzeri-disponibili-soltanto-in-orario-di-uffici o
cle72 1 mese fa su tio
E in tanto Vitta e Co. pensano di aumentare le tasse ai ticinesi per la situazione precaria dovuta al covid 19. Ma ci sono o ci fanno al governo? Ma poi proteggere chi è da chi? Basta un qualsiasi esercito più fornito per spazzare via la Svizzera e pensano di cavarsela con una decina di caccia. Ma vala giocate con i doni e lasciate i soldi per cose più utili alla gente.
miba 1 mese fa su tio
Ma poi continueranno ad essere operativi solo durante gli orari d'ufficio come già avvenuto? :):):)
VECCHIOTTO 1 mese fa su tio
Ma si dai perché sprecare risorse finanziarie per creare lavoro in Svizzera. Questi soldi usiamoli per fare beneficenza al mondo. Tanto i nostri ministri rosso verdi sono abituati. Dai eviriamici con le nostre mani.
Tenero72 1 mese fa su tio
@VECCHIOTTO Per la Svizzera avere dei caccia, é come usare un’auto da formula 1 in una pista di macchinine radiocomandate. Un caccia, puo al limite servire a una nazione molto estesa con poche montagne. Questi sono solo i vizi e i capricci di chi vuole il giocattolo piú grande.
SSG 1 mese fa su tio
@Tenero72 Immagino che sei un pilota di aerei e che hai degli studi in strategia militare.
Herr Hülsensack 1 mese fa su tio
@Tenero72 Ti sbagli di grosso
Tenero72 1 mese fa su tio
@SSG Non c’è bisogno di una laurea in idrologia per dire che l’acqua é bagnata.
sedelin 1 mese fa su tio
@SSG c'è bisogno di studi specifici per avere un' OPINIONE? suvvia!
Mah916 1 mese fa su tio
Una portaerei no?... Oppure una corazzata ormeggiata ad Ascona...
Güglielmo 1 mese fa su tio
@Mah916 Ma si dai lasciamo anche lo spazio aereo libero tanto chi se ne frega.. poi, prima o poi faccio la fine come all inizio del covid. Mancava di tutto e la cosa di chi era? Del governo....
Güglielmo 1 mese fa su tio
@Mah916 Ma si dai lasciamo anche lo spazio aereo libero tanto chi se ne frega.. poi, prima o poi facciamo la fine come all inizio del covid. Mancava di tutto e la cosa di chi era? Del governo....
tartux 1 mese fa su tio
@Güglielmo Qui non si parla di lasciar elo spazio aereo non sorvegliato si parla del fatto che siprendono dei jet a un prezzo di molto maggiore di quanto rifiutato dalla popolazione qualche anno fa. Ci sono svariate proposte che parlano di non prnedere caccia supersonici che con la dimensione della svizzera non sembrano una brutta idea ma i vertici dello stato e dell'esercito non ci pensano neanche a prender ein considerazione un piano b. E ammettiamolo se capita qualcosa in cui si avrà bisono degli aerei 30 non servono a nulla vengono buttati tutti giù... (e se invece é un attentato lo si fa di notte che tutti sanno che i nostri jet non volano e ci pensano i nostri vicini a coprire il buco)
Herr Hülsensack 1 mese fa su tio
@tartux Fai ridere, Non hai veramente idea di come funzioni
sedelin 1 mese fa su tio
@Herr Hülsensack spiegacelo tu, visto che sei informatissimo.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-20 00:57:43 | 91.208.130.87