Keystone
BERNA
16.12.2017 - 10:340

«I parlamentari dovrebbero guadagnare di meno»

Roger Köppel propone di dimezzare lo stipendio per i politici a Berna

BERNA - Il reddito dei parlamentari è più che raddoppiato negli ultimi 20 anni, dal 12’000 franchi a 26’000. Inoltre ciascun membro del consiglio riceve un’indennità giornaliera di 440 franchi per ogni giorno passato in parlamento (compresi commissioni o gruppi parlamentari). Ogni parlamentare guadagna così circa 130’000 franchi all’anno.

Per il consigliere nazionale Roger Köppel si tratta di una cifra troppo elevata, e pertanto chiede di dimezzare le entrate dei parlamentari. La proposta non è nuova: già l’anno scorso Christoph Blocher aveva avanzato una proposta simile.

Köppel vorrebbe abbassare le entrate dei parlamentari soprattutto perché questi, percependo alte indennità giornaliere quando lavorano in parlamento, «non sono incentivati a svolgere velocemente il proprio lavoro, anzi. Vengono creati sempre più regolamenti e leggi insensate».  Pertanto Köppel vorrebbe vedere in parlamento più lavoratori, e non solo politici professionisti e milionari. «Ci vuole una politica più realistica e meno lontana dalla popolazione».

Ma per Roger Nordmann le cose non stanno così: «I parlamentari dedicano molto tempo al loro lavoro. Vengono contattati 24 ore su 24 dai giornalisti, e devono sempre essere aggiornati anche su argomenti complessi. È perciò difficile avere un altro lavoro accanto a quello di parlamentare».

E per Nordmann si avrebbe un effetto contrario a quello voluto da Köppel: «Se le entrate dovessero dimezzarsi, significa che i parlamentari dovrebbero trovare un’altra fonte di guadagno. Ciò significherebbe che aumenterebbero solo i parlamentari benestanti. Se i salari dovessero cambiare, aumenterebbe anche l’influenza delle persone e delle organizzazioni esterne».

Commenti
 
Leela Colak 4 mesi fa su fb
Sara Ino AAAEEE
Sara Ino 4 mesi fa su fb
😂😂😂
Raf Cennamo 4 mesi fa su fb
La democrazia è il governo del popolo, i politici sono degli usurpatori che si sono sostituiti al popolo !
Patrick Leisi 4 mesi fa su fb
Non solo dimezzare..... io li cambierei tutti i signori parlamentari e non solo loro....altro che sghei a gogo..... ed interessi UE
Ivana Kohlbrenner 4 mesi fa su fb
Qualche cosa est da cambiare sicuramente se no il salario la possibilità di far parte di associazioni consigli di amministrazione deve essere proibita tassativamente
Paolo Maclondon 4 mesi fa su fb
Presidente subito😁
Gus 4 mesi fa su tio
A proposito di incapaci: c'è anche chi non sa usare il cervello prima di scrivere
lo spiaggiato 4 mesi fa su tio
E adesso chi glilo va a dire allo scaldasedie professionale, detentore del record di interpellanze inutili/respinte... Se per caso gli abbassano pure le indennità di municipale sarà costretto a mettersi a lavorare!...
Figenfeld 4 mesi fa su tio
Da anni è l'unico (!) che non ha paura di nessuno anche a scontrarsi con CF e politici di una certa potenza, non un tassativo subdolo come un certo Nordmann del PS! R. Köppel non ha problemi economici, anzi e molto modesto in quel punto, come proprietario della "Weltwoche", e ha espresso la verità in riguardo al Parlamento e i CN, per quello che infine producono.Tanti commenti anti UDC (o Lega) sostengono proprio i "venduti all'UE", speriamo che la questione si risolve presto, anche se con iniziative impopolari per la sinistra, ma purtroppo necessarie.
Igor Rigotti 4 mesi fa su fb
I salari che hanno vanno dimezzati anzi anche 1/3 sarebbe troppo dato che hanno anche altre entrate siccome la maggior parte è un imprenditore o ha studi legali o altro.... In piu almeno facessero qualcosa per il popolo ma fanno solo politica per interessi quindi direi che possono benissimo fare a meno di più della metà dello stipendio.....
Elio Giamboni 4 mesi fa su fb
Per l’Italia avresti perfettamente ragione compresa l’eliminazione dei vergognosi vitalizi. Qui siamo ancora nella normalità.
Igor Rigotti 4 mesi fa su fb
Perché a Berna e bellinzona non è così? Leutard ha uno studio legale dici Chen ha bisogno di un altro stipendio?
Giuseppe Casartelli 4 mesi fa su fb
👍
Nuti Nikita Giannini 4 mesi fa su fb
In Ticino chiaramente di più
Fabien Collen 4 mesi fa su fb
Hai leghisti potrebbero anche toglierlo. Tanto non fanno un cazzo tutto il giorno 😂😂😂😂
Lorenzo Alberto Pool 4 mesi fa su fb
Almeno non facessero un cazzo.... farebbero meno danni !
Laila Berger 4 mesi fa su fb
Un po' come quelli del Ps 😬
Fabien Collen 4 mesi fa su fb
Ahee Laila Berger 😂😂😃
Stefano Ruttico 4 mesi fa su fb
Amministrare la cosa pubblica prevede grandi competenze e responsabilità. Il punto non è “quanto sono pagati” ma se “fanno bene il lavoro per cui sono pagati”. Lo fanno? Questa è la domanda...
Laila Berger 4 mesi fa su fb
Infatti si vedono i vari casi Argo 1, permessi, ecc ecc!
Stefano Ruttico 4 mesi fa su fb
guardi che io non espresso giudizi. Ho solo detto quale dovrebbe essere il metodo per valutare.
Boris Cavadini 4 mesi fa su fb
Stefano Ruttico se fare tanto per fare e soprattutto poter dire io ho fatto (vedi l'inutile e costosissimo Quadri a Berna), non è fare! Quello, oltte sprecare soldi publici, è fare il paraculo sulle spalle degli altri. La politica, quella seria, grazie ai fuchi udc, lega e destra economica, non la si vede da anni luce oramai...
John Gambardine 4 mesi fa su fb
NO !
Martino Ostinelli 4 mesi fa su fb
Boris Cavadini beh certo non la si vede perché sovrastata dai disastri della “sinistra”
Boris Cavadini 4 mesi fa su fb
Martino Ostinelli un altro che fa colazione col peyote e poi non lo digerisce! Ma da quando in Ticino la sinistra ha fatto qualcosa se da anni al potere ci sta solo la feccia neo liberale, leghista, pipidina e udc? Ma li tirate giù o no sti fettoni di salame dagli occhi o siete proprio nati senza occhi e senza e cervello?
Martino Ostinelli 4 mesi fa su fb
Boris Cavadini si parlava di politica federale...
Boris Cavadini 4 mesi fa su fb
Martino Ostinelli e dov'è la differenza scusa? Maggiornaza fatta da liberali, UDC PBD per te sono sinistra?
Martino Ostinelli 4 mesi fa su fb
Boris Cavadini no ma i disastri (quelli veri) a Berna li fa la sinistra... in ticino si decidono le cagatelle...
Emanuele Ganser 4 mesi fa su fb
Si dimentica che il lavoro di parlamentare, se fatto bene, è qualcosa di serio e di molto impegnativo. Il salario attuale non è assolutamente esagerato, siamo ben lontani da quelli di politici di altre nazioni. Ad ogni lavoro la giusta remunerazione. Vogliamo rischiare di non rendere la posizione attrattiva per personalità di spicco che non sarebbero più interessate a far politica per beneficenza (giustamente)? Questa è un'uscita per farsi belli davanti al popolo nella speranza che ci si ricordi di lui alle prossime elezioni..!
Stephan Kesslinger 4 mesi fa su fb
Fatto bene non esiste.
Stephan Kesslinger 4 mesi fa su fb
Tagliamo lo stipendio ai nostri 5 liberali incapaci nel cds, e paghiamo gli spazzaneve con quei soldi.
Silvia Bottinelli 4 mesi fa su fb
perfetto!
Elio Giamboni 4 mesi fa su fb
Toh, non lo sapevo. Abbiamo ben 5 liberali in CdS 😂 voilá i populisti che abbeverano il popolino assetato.
Stephan Kesslinger 4 mesi fa su fb
Sostenere 52 milioni di sgravi alle aziende è da liberali.
Miris Gregori 4 mesi fa su fb
Sarebbe ora tanto non fanno un c...o tutto il giorno
Massimo Martini 4 mesi fa su fb
Il buon Roger in italia avrebbe vita dura (:
Silvia Bottinelli 4 mesi fa su fb
magari anche a bellinzona...visto i municipali...
Liana Alberti 4 mesi fa su fb
Silvia Bottinelli 4 mesi fa su fb
il nostro è un sistema di "milizpolitik"...chiaramente nordmann (ps) contrario...ma non hanno mai abbastanza?
Stefano Casalinuovo 4 mesi fa su fb
Veramente se uno prende poco poi è facilmente corruttibile
Silvia Bottinelli 4 mesi fa su fb
Stefano Casalinuovo vero! ma chi crede ancora all'incorruttibilità?
Stefano Casalinuovo 4 mesi fa su fb
Ma guarda che in Svizzera prendono già poco
Silvia Bottinelli 4 mesi fa su fb
Stefano Casalinuovo come già espresso: è una "milizpolitik" l'idea di base: un parlamentare deve svolgere il suo lavoro, anche per restare in contatto con la popolazione - impegno concepito come un dovere ed onore...si può sempre cambiare con politici "full time" oppure "tecnici"....visto i temi sempre più complessi, varrebbe la pena discuterne.....personalmente sono contraria avere "politici" che in vita loro non hanno mai lavorato ...purtroppo ce ne sono già...
Pepperos 4 mesi fa su tio
Signor Metello! Lei dimentica i consigli d'administrations posonno valere oltre 2milioni di CHF annuali! Quindi?
Ennio Lupi 4 mesi fa su fb
Stupidaggine populista accettabile solo per i lobbysti che ricevono in una forma o nell'altra aiuti dai loro padroni nell'economia.
Renzo Merelli 4 mesi fa su fb
in pratica un parlamentare Svizzero prender in un anno quello che prende uno in italia in un mese 🤔
Ivana Kohlbrenner 4 mesi fa su fb
Si ma l Italia v a fondo i ogni senso....
franco1951 4 mesi fa su tio
Cominci agari a dimezzarsi il suo sipendio privato, Non tutti i parlamentari guadagnano comed lui! Il massimo della viscidità. Tra la'ltro è quello che ha scritto che le donne in minigonne se vengono molestate è colpa loro!
albertolupo 4 mesi fa su tio
@franco1951 Effettivamente come la metti tu viene qualche sospetto che ci sia un’arrière pensée... e se l’altro che ha fatto un proposta simile è Blocher, non è che una conferma.
franco1951 4 mesi fa su tio
Cominci agari a dimezzarsi il suo sipendio privat, Non tutti i parlamentari guadagnano comed lui! Il massimo della viscidità. Tra la'ltro è quello che ha scritto che le donne in minigonne se vengono molestate è colpa loro!
Potrebbe interessarti anche
Tags
parlamentari
köppel
lavoro
roger
entrate
parlamentari dovrebbero
parlamento
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-04-26 04:06:28 | 91.208.130.87