Il maltempo ha fatto danni nel tardo pomeriggio in vaste aree della Svizzera
LETTORE 20MINUTEN / POLIZIA CANTONALE FRUBURGO
Il maltempo ha causato svariati danni nel tardi pomeriggio.
+9
ULTIME NOTIZIE Svizzera
FOTO
CANTONE / SVIZZERA
1 ora
Tra lo smartphone e una maxi grattugia, i ticinesi del Flugtag
L'evento Red Bull ha avuto luogo oggi a Losanna. Quaranta i gruppi che hanno partecipato, nessuno ha raggiunto il record
SAN GALLO
6 ore
Fugge dalla polizia perché senza patente. Ma gli va male
Un 24enne alla guida del suo furgone si è sottratto venerdì scorso a un controllo ad Altstätten.
SAN GALLO
7 ore
Il malore, lo schianto e la morte sull'A3
È morto sul posto il 78enne belga protagonista dell'incidente avvenuto nel pomeriggio a Berschis.
FOTO
SVIZZERA
8 ore
Un dialogo tra campagna e città
Le aziende agricole elvetiche hanno accolto oggi numerosi visitatori per presentare la loro attività
SONDAGGIO
SVIZZERA
9 ore
I non vaccinati in attesa di Johnson & Johnson
La Confederazione sta negoziando l'acquisto di dosi. Nel frattempo cittadini impazienti contattano Swissmedic
SOLETTA
10 ore
Auto senza targa sull'A1, la polizia la insegue senza successo
Il veicolo, rubato a Zurigo, è stato successivamente ritrovato in un parcheggio a Derendingen.
SCIAFFUSA
11 ore
«Nulla a che fare con l'incidente a Paradies»
I sommozzatori della polizia erano impegnati nella ricerca dei due nuotatori scomparsi, quando hanno rinvenuto un corpo.
BERNA
12 ore
Due ragazzine investite da un'auto
Una 13enne e una 15enne sono rimaste coinvolte in un incidente la scorsa notte a Meinisberg.
SVIZZERA
12 ore
In limousine dall'amante
Il Ministro nell'occhio del ciclone per aver utilizzato l'automobile di rappresentanza per un viaggio privato.
SVIZZERA
28.06.2021 - 20:450
Aggiornamento : 29.06.2021 - 08:45

Il maltempo ha fatto danni nel tardo pomeriggio in vaste aree della Svizzera

Svariate centinaia le richieste d'intervento, si segnalano problemi per la circolazione stradale e ferroviaria.

Una ciclista è stata colpita alla testa da un chicco di ghiaccio nel canton Zugo ed è finita in ospedale.

FRIBURGO - Ha causato parecchi danni e anche qualche ferito il passaggio di una intensa perturbazione su varie zone della Svizzera. «Il cielo ha cambiato colore, è passato dal blu al nero, poi improvvisamente al bianco» quando «chicchi di grandine delle dimensioni di palle da tennis sono iniziati a cadere dal cielo. È stato stupefacente» ha dichiarato a 20 Minutes una lettrice della Val-de-Travers, nel canton Neuchâtel.

Friburgo - Il canton Friburgo è stato colpito tra le 16.30 e le 17.30 da temporali violenti, che si sono concentrati nella Gruyère e nel distretto di See. Sono stati circa 300 gli interventi da parte di pompieri e agenti, comunica la Polizia cantonale in una nota, principalmente per alberi caduti e persone in difficoltà.

Svariati edifici sono rimasti danneggiati dalla grandine, che ha lasciato traccia del suo passaggio anche su numerosi veicoli. I grossi chicchi hanno sorpreso a Bulle un gruppo composto da 16 bambini e due accompagnatori. Sei piccoli e un'adulta sono stati soccorsi e trasportati in ospedale per controlli. Sempre a Bulle, la grandine ha distrutto un lucernario del supermercato Coop, come riferito a 20 Minutes da una testimone oculare. 

L'esondazione di un ruscello ha causato problemi al traffico sulla strada cantonale a La Roche. Disagi anche sull'autostrada A12. «Al momento, l'ammontare dei danni non può essere calcolato» conclude la nota. Anche la circolazione ferroviaria ha pagato le conseguenze del maltempo: un albero è caduto sulla linea tra Payerne (VD) et Chiètres (FR), provocando la cancellazione di treni a tempo indeterminato. Piccoli allagamenti sono stati segnalati sempre anche alla stazione centrale di Zurigo e sempre a Bulle.

Anche la polizia vodese è stata fortemente sollecitata a causa del forte vento, della grandine e di alcune inondazioni. Allagamenti si segnalano anche sull'autostrada A1 nel canton San Gallo e a Kloten (ZH). I temporali hanno causato danni anche nei cantoni di Zugo, Lucerna, Turgovia e Argovia. La stessa città di Zurigo è stata colpita con forza dal maltempo. A Berna è stato necessario evacuare i passeggeri di un treni poco prima della stazione di Europaplatz.

Zugo - A Zugo sono state un centinaio le richieste d'intervento giunte alla centrale della Polizia cantonale tra le 18.30 e le 20.30. Numerosi i danni a tetti, finestre e vetrate. Le intemperie hanno abbattuto cartelli stradali e creato disagi alla circolazione. Una 29enne che circolava in sella alla sua bicicletta in territorio di Cham (ZG) è stata colpita alla testa dalla grandine ed è stato necessario trasportarla in ospedale con l'ambulanza. Lievi ferite anche per la conducente di un'auto, colpita da schegge di vetro dopo che il parabrezza della sua vettura è andato in frantumi sempre a causa dei grossi chicchi precipitati dal cielo.

Lucerna - Circa 800 pompieri sono stati chiamati in causa dal tardo pomeriggio nelle oltre 450 segnalazioni giunte alla centrale lucernese. Moltissimi gli allagamenti di strade e abitazioni, ma anche danni causati dalla grandine. Decine di vetture si sono fermate sull'autostrada A2 tra Rothenburg e Sursee con i vetri e i finestrini danneggiati. Tre persone sono rimaste ferite: due dalla grandine e una, a Wolhusen, da un frammento di un edificio divelto dal vento.

LETTORE TIO/20MINUTI
Guarda tutte le 13 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-20 01:01:12 | 91.208.130.85