Il maltempo ha fatto danni nel tardo pomeriggio in vaste aree della Svizzera
LETTORE 20MINUTEN / POLIZIA CANTONALE FRUBURGO
Il maltempo ha causato svariati danni nel tardi pomeriggio.
+9
ULTIME NOTIZIE Svizzera
FOTO
SOLETTA
4 ore
«Il ciclista non ha avuto nessuna possibilità di evitare l'impatto»
Il giovane che a bordo di una McLaren aveva gravemente ferito un 38enne è stato condannato a 44 mesi di prigione.
FOTO
GIURA
5 ore
In dogana con armi, munizioni e pure una moto d'epoca (non dichiarata)
Un francese di 59 anni è stato fermato (e multato) domenica 17 ottobre presso il valico di Bure.
VALLESE
5 ore
Il ticket per famiglie che non vale per le famiglie arcobaleno
L'esperienza di due papà dai Paesi Bassi agli impianti di risalita dell'Aletsch Arena, in Vallese
GINEVRA
7 ore
Donna uccisa a colpi di pistola
Il corpo è stato trovato questa mattina in un'abitazione di Vandoeuvres, nel Canton Ginevra. Marito in manette
SVIZZERA
9 ore
Certificato dei guariti, una strategia di Berna in vista del voto?
I guariti avranno più facilmente diritto al Covid-pass, e si inizia a parlare di una prossima revoca dell’obbligo.
GRIGIONI
10 ore
I certificati gratis hanno spinto i test aziendali alle stelle
Sono 593 le imprese che si sono registrate per la prima volta, come spiegato oggi a Coira.
FRIBORGO
11 ore
Scuola elementare vandalizzata da due 14enni
I danni superano i 100mila franchi. I due autori verranno denunciati al Tribunale dei minorenni.
SVIZZERA
11 ore
«Non è la vaccinazione a dividerci, è la pandemia»
Conferenza stampa con Alain Berset e Lukas Engelberger. Tra i temi trattati, la settimana nazionale di vaccinazione.
SVIZZERA
13 ore
I contagi curvano verso l'alto
Altri 1478 positivi in Svizzera. Continua il trend al rialzo. Il bollettino dell'UFSP
SVIZZERA
28.06.2021 - 20:450
Aggiornamento : 29.06.2021 - 08:45

Il maltempo ha fatto danni nel tardo pomeriggio in vaste aree della Svizzera

Svariate centinaia le richieste d'intervento, si segnalano problemi per la circolazione stradale e ferroviaria.

Una ciclista è stata colpita alla testa da un chicco di ghiaccio nel canton Zugo ed è finita in ospedale.

FRIBURGO - Ha causato parecchi danni e anche qualche ferito il passaggio di una intensa perturbazione su varie zone della Svizzera. «Il cielo ha cambiato colore, è passato dal blu al nero, poi improvvisamente al bianco» quando «chicchi di grandine delle dimensioni di palle da tennis sono iniziati a cadere dal cielo. È stato stupefacente» ha dichiarato a 20 Minutes una lettrice della Val-de-Travers, nel canton Neuchâtel.

Friburgo - Il canton Friburgo è stato colpito tra le 16.30 e le 17.30 da temporali violenti, che si sono concentrati nella Gruyère e nel distretto di See. Sono stati circa 300 gli interventi da parte di pompieri e agenti, comunica la Polizia cantonale in una nota, principalmente per alberi caduti e persone in difficoltà.

Svariati edifici sono rimasti danneggiati dalla grandine, che ha lasciato traccia del suo passaggio anche su numerosi veicoli. I grossi chicchi hanno sorpreso a Bulle un gruppo composto da 16 bambini e due accompagnatori. Sei piccoli e un'adulta sono stati soccorsi e trasportati in ospedale per controlli. Sempre a Bulle, la grandine ha distrutto un lucernario del supermercato Coop, come riferito a 20 Minutes da una testimone oculare. 

L'esondazione di un ruscello ha causato problemi al traffico sulla strada cantonale a La Roche. Disagi anche sull'autostrada A12. «Al momento, l'ammontare dei danni non può essere calcolato» conclude la nota. Anche la circolazione ferroviaria ha pagato le conseguenze del maltempo: un albero è caduto sulla linea tra Payerne (VD) et Chiètres (FR), provocando la cancellazione di treni a tempo indeterminato. Piccoli allagamenti sono stati segnalati sempre anche alla stazione centrale di Zurigo e sempre a Bulle.

Anche la polizia vodese è stata fortemente sollecitata a causa del forte vento, della grandine e di alcune inondazioni. Allagamenti si segnalano anche sull'autostrada A1 nel canton San Gallo e a Kloten (ZH). I temporali hanno causato danni anche nei cantoni di Zugo, Lucerna, Turgovia e Argovia. La stessa città di Zurigo è stata colpita con forza dal maltempo. A Berna è stato necessario evacuare i passeggeri di un treni poco prima della stazione di Europaplatz.

Zugo - A Zugo sono state un centinaio le richieste d'intervento giunte alla centrale della Polizia cantonale tra le 18.30 e le 20.30. Numerosi i danni a tetti, finestre e vetrate. Le intemperie hanno abbattuto cartelli stradali e creato disagi alla circolazione. Una 29enne che circolava in sella alla sua bicicletta in territorio di Cham (ZG) è stata colpita alla testa dalla grandine ed è stato necessario trasportarla in ospedale con l'ambulanza. Lievi ferite anche per la conducente di un'auto, colpita da schegge di vetro dopo che il parabrezza della sua vettura è andato in frantumi sempre a causa dei grossi chicchi precipitati dal cielo.

Lucerna - Circa 800 pompieri sono stati chiamati in causa dal tardo pomeriggio nelle oltre 450 segnalazioni giunte alla centrale lucernese. Moltissimi gli allagamenti di strade e abitazioni, ma anche danni causati dalla grandine. Decine di vetture si sono fermate sull'autostrada A2 tra Rothenburg e Sursee con i vetri e i finestrini danneggiati. Tre persone sono rimaste ferite: due dalla grandine e una, a Wolhusen, da un frammento di un edificio divelto dal vento.

LETTORE TIO/20MINUTI
Guarda tutte le 13 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-22 01:42:47 | 91.208.130.89