tio/20minuti (immagine illustrativa)
BERNA
31.03.2021 - 14:310

Giovane morto sull'Eiger

Si tratta di un ventiquattrenne che stava scendendo con gli sci sul versante ovest

WENGEN - Un ventiquattrenne svizzero domiciliato nel cantone di Friburgo è caduto ed è morto ieri pomeriggio sull'Eiger, nell'Oberland bernese, mentre stava scendendo con gli sci sul versante ovest insieme a un ventunenne, rimasto invece illeso.

La polizia cantonale bernese - indica un comunicato odierno - è stata informata poco prima delle 13.30 che un uomo era caduto sull'Eiger, sopra Wengen, nel comune di Lauterbrunnen (BE).

Un volo di salvataggio è stato immediatamente lanciato dalla Rega in collaborazione con il Soccorso Alpino Svizzero e la vittima è stata rapidamente localizzata. Tuttavia, il medico di emergenza ha potuto solo constatare la morte del giovane.

Secondo le attuali informazioni, il 24enne in mattinata era salito in compagnia del ventunenne dalla stazione dell'Eigergletscher alla vetta. I due hanno iniziato dapprima la discesa a piedi lungo il pendio occidentale per poi continuare con gli sci. È allora che il ventiquattrenne è caduto per diverse centinaia di metri, riportando ferite mortali, indica la nota.

La polizia cantonale ha aperto un'indagine per chiarire l'esatta dinamica dell'incidente.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-12-08 22:39:44 | 91.208.130.87