Archivio Keystone
VALLESE
21.10.2020 - 16:040

Trovato morto in fabbrica

È stata avviata un'inchiesta su un incidente sul lavoro avvenuto lunedì in un'azienda vallesana

SION - Un impiegato che effettuava lunedì un giro d'ispezione in una fabbrica di esplosivi a Gamsen (VS), vicino a Briga, è deceduto in un incidente sul lavoro. Lo ha comunicato oggi la polizia cantonale, precisando che la procura ha aperto un'inchiesta sull'accaduto.

La vittima, un vallesano di 44 anni, è stato trovato steso al suolo vicino alla porta d'entrata di uno degli edifici dello stabilimento, «la cui attività è sospesa da molto tempo», si legge in un comunicato.

L'uomo è stato portato all'esterno per tentare di rianimarlo. Giunto sul posto, il medico di primo soccorso non ha però potuto fare altro che constatarne il decesso.

La fabbrica appartiene alla Société Suisse des Explosifs (SSE), una delle aziende leader del settore nella Confederazione. L'impresa è attiva sul mercato degli esplosivi a uso civile, dei razzi pirotecnici e della chimica fine.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-24 20:00:45 | 91.208.130.89