Immobili
Veicoli

SVIZZERAAltre 700 infezioni confermate in laboratorio

06.10.20 - 12:32
Le persone ospedalizzate dall'inizio dell'emergenza sfiorano le 5'000 unità.
Keystone
Altre 700 infezioni confermate in laboratorio
Le persone ospedalizzate dall'inizio dell'emergenza sfiorano le 5'000 unità.
I test effettuati finora nel nostro Paese sono 1'424'477 (7'217 nelle ultime 24 ore)

BERNA - Sono 700 le nuove infezioni da Covid-19 confermate in Svizzera nelle ultime 24 ore, numero che porta il totale dell'inizio dell'emergenza a 56'632. Secondo il bollettino quotidiano dell'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP), 1'787 persone (nessuna in più di ieri) sono morte dall'inizio dell'epidemia.

Nel nostro Paese finora sono stati effettuati 1'424'477 tamponi, 7'217 nelle ultime 24 ore. La percentuale di test positivi ammonta a 4.7 dall'inizio dell'emergenza (9.7 nelle ultime 24 ore). L'incidenza della malattia ha raggiunto i 659.8 casi ogni 100'000 abitanti.

I nuovi ricoveri sono 12, il che porta le ospedalizzazioni a 4'941.

Le persone in isolamento sono 2'958: altre 7'006 entrate in contatto con loro sono in quarantena, uno stato nel quale si trovano anche 12'189 individui rientrati in Svizzera da un Paese considerato a rischio.

In Ticino si sono registrati 17 nuovi contagi, per un totale di 3'699 casi. I decessi restano sempre fermi a 350, indicano le autorità aggiornando la situazione.

NOTIZIE PIÙ LETTE