Keystone (archivio)
VAUD
09.08.2020 - 15:170

Bex, ritrovata senza vita nei pressi di un rifugio

La vittima è una 30enne ungherese, residente a Ginevra. Gli inquirenti ipotizzano un incidente di montagna

BEX - Il corpo senza vita di una donna è stato rinvenuto nel primo pomeriggio di ieri a Bex, nel canton Vaud, nelle vicinanze del rifugio di Plan Névé. Ne dà notizia oggi la Polizia cantonale in un comunicato.

A imbattersi nel corpo è stato un escursionista diretto verso la capanna. Questo ha subito allertato la REGA. Una volta giunti sul posto, i soccorritori non hanno però potuto fare altro che constatare il decesso.

La scomparsa della donna - una cittadina ungherese di 30 anni che viveva a Ginevra - era stata segnalata alle autorità ginevrine il giorno precedente. Stando ai primi elementi, gli inquirenti sembrano privilegiare la pista dell'incidente. La 30enne sarebbe morta a causa di una caduta per una settantina di metri.

Tuttavia, le autorità hanno aperto un'inchiesta penale e l'esatta dinamica dei fatti sarà oggetto di ulteriori accertamenti.


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-16 18:55:48 | 91.208.130.87