deposit
FRIBURGO
27.06.2020 - 12:400
Aggiornamento : 14:08

In festa: ma sono oltre 1500, in barba alle norme sul Covid

Hanno celebrato la fine dei corsi in un cantone che sta registrando un aumento dei casi.

La polizia ha assistito alla manifestazione a distanza.

FRIBURGO - I raggruppamenti di oltre 1000 persone sono vietati fino alla fine di agosto, in Svizzera. Ciò non ha impedito agli studenti di Friburgo di radunarsi in gran numero, giovedì sera, per festeggiare la fine dei corsi scolastici.

Secondo la polizia, interpellata da "La Liberté", c'erano circa 1500 giovani alla festa. «La manifestazione è iniziata intorno alle 21:00 ed è proseguita fino a notte inoltrata», riferisce il portavoce della Polizia cantonale, Roger Seydoux.

Il festino, di fatto, ha rimpiazzato la festa scolastica ufficiale, cancellata quest'anno per ovvie ragioni. Nessuna richiesta di autorizzazione è stata avanzata e il passa parola è probabilmente passato tramite i social network. «È complicato controllare questo tipo di incontri spontanei», ammette il portavoce della polizia.

Si noti che, di recente, una ripresa dei casi ha interessato proprio il canton Friburgo, tanto che alcune manifestazioni, ad esempio dei balli studenteschi, sono stati annullati.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-10 03:14:10 | 91.208.130.86