Immobili
Veicoli

VALLESEMotociclista beccato a 153 km/h sull'80 sul Sempione

19.05.20 - 08:30
Al centauro di 36 anni è stata ritirata immediatamente la patente.
Polizia canton Vallese (archivio)
Motociclista beccato a 153 km/h sull'80 sul Sempione
Al centauro di 36 anni è stata ritirata immediatamente la patente.
L'uomo è stato denunciato come pirata della strada al Ministero Pubblico e rischia almeno un anno di prigione.

SION - Rischia grosso il motociclista incappato domenica 17 maggio in un controllo radar a Briga, mentre sfrecciava a 153 chilometri orari sulla strada del Sempione dove il limite è fissato ad 80 km/h.

All'uomo, un portoghese di 36 anni domiciliato nell'Alto, la polizia cantonale ha immediatamente ritirato la patente. Ma i provvedimenti nei suoi confronti non si fermano qui. Ieri il 36enne è stato denunciato come pirata della strada al Ministero Pubblico. Il motociclista - oltre ad aver ricevuto una grossa multa e a non poter condurre un veicolo per minimo due anni - rischia una pena detentiva di almeno un anno.

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SVIZZERA