Keystone (archivio)
A bordo del volo c'erano 30 persone.
ITALIA / SVIZZERA
26.08.2019 - 15:130

Malpensa, volo Swiss costretto al dietrofront per un guasto

La causa forse un problema all'impiante di aerazione. Nessun passeggero è rimasto intossicato

MILANO - Un imprevisto tecnico ha costretto sabato un volo Swiss, decollato da Milano con 30 persone a bordo in direzione di Zurigo, a fare dietrofront ed atterrare nuovamente alla Malpensa.

Secondo i primi riscontri si sarebbe trattato di un guasto ad un impianto di aerazione. Pochi istanti dopo il decollo, il comandante ha chiesto di rientrare per la presenza di fumo.

Immediato è stato l’intervento dei vigili del fuoco, fortunatamente solo a titolo precauzionale. Il velivolo è infatti atterrato senza alcun problema. E nonostante qualche attimo di apprensione, nessun passeggero è rimasto intossicato.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-15 07:45:39 | 91.208.130.86