20minuten
FRIBURGO
24.08.2019 - 15:360
Aggiornamento : 20:09

14enne ucciso: «Mi chiedo come abbia trovato l'arma»

La comunità è scossa in seguito al terribile incidente verificatosi giovedì sera nel seminterrato di un'abitazione a Bösingen

FRIBURGO - Gli abitanti di Düdingen sono scioccati. Giovedì sera, un 14enne è morto in un incidente con un'arma da fuoco. Il ragazzino si trovava con un coetaneo nel seminterrato di una casa a Bösingen (FR), paese vicino. Qui, attorno alle 23, un colpo partito improvvisamente ha colpito il giovane al petto, uccidendolo.

AK* è a Düdingen, diretta ad acquistare una composizione floreale per il funerale del 14enne. È la migliore amica della sorella della vittima.

«Sempre molto felice» - «Mi chiedo come abbia ottenuto la pistola. Era un mascalzone. Ma non ha mai avuto interesse per le armi o la violenza», racconta a 20 Minuten tra le lacrime. Il ragazzo viene descritto come allegro, appassionato di chitarra e sportivo.

La polizia Cantonale, che sta indagando sull'accaduto, al momento non ha fornito chiarimenti su come la pistola sia finita nelle mani dei due ragazzini. Per rispetto dei familiari e delle indagini in corso non vengono fornite al momento ulteriori informazioni.

*Nome noto alla redazione.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-06-02 10:04:00 | 91.208.130.86