Foto lettore 20 Minuten
+ 1
ARGOVIA
17.08.2019 - 19:540
Aggiornamento : 18.08.2019 - 23:17

Padre aggredisce la figlioletta, la piccola è grave

La bambina era con la madre. L'uomo è stato arrestato

BRUGG - Un intervento di polizia è andato in scena questo pomeriggio a Brugg, nei pressi della stazione. Poco prima delle 15.00 un uomo ha aggredito la figlia di quattro anni, che era con la madre in un centro commerciale.

La piccola è stata ferita in modo grave - sarebbe stata lanciata a terra più volte - ed è stata portata in ospedale con l’elicottero. Le sue condizioni sono critiche. Il padre è stato arrestato poco dopo.

Diverse persone hanno assistito alla scena - ci sarebbe stata una disputa - e hanno prestato il primo soccorso, anche alla madre, una 38enne svizzera, che non è rimasta ferita. La madre e diversi testimoni oculari sono in stato di shock e sono stati affidati a un team di assistenza psicologica.

I motivi del gesto del 50enne iracheno non sono chiari, è stata aperta un’indagine. Il piano interrato del centro commerciale è stato delimitato.

Foto lettore 20 Minuten
Guarda le 4 immagini
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-21 07:34:34 | 91.208.130.89