Keystone
ZUGO
11.03.2019 - 17:550

Netturbino investito e ucciso da un camion

L'infortunio sul lavoro è avvenuto questa mattina a Cham. L'autista del mezzo pesante non si è accorto del 58enne facendo retromarcia

ZUGO - Un addetto alla raccolta dei rifiuti è rimasto ferito mortalmente nella tarda mattinata di oggi a Cham, nel canton Zugo. L'uomo di 58 anni è finito sotto un camion che stava facendo marcia indietro ed è deceduto sul posto.

Le circostanze esatte della disgrazia, avvenuta poco prima delle 11.30, non sono ancora chiare, precisa la polizia di Zugo. Come da prassi in casi d'infortunio mortale sul lavoro, l'autista del camion ha dovuto sottoporsi  a un test dell'urina e del sangue in ospedale.

Le persone coinvolte sono state assistite psicologicamente da alcuni membri del Care-Team di Zugo.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-01-27 23:33:54 | 91.208.130.89