Polizia cantonale Grigioni
GRIGIONI
21.02.2019 - 16:000

Hanno commesso 29 crimini in cinque mesi

La polizia cantonale ha arrestato cinque cittadini eritrei tra i 20 e i 26 anni

COIRA - La polizia cantonale dei Grigioni ha fatto luce su 29 crimini che si sono verificati nella zona di Coira tra ottobre 2018 e l'inizio di febbraio 2019. I presunti colpevoli, comunica una nota odierna, sono cinque cittadini eritrei.

In stretta collaborazione con la procura, la polizia retica ha condotto una vasta indagine contro una presunta banda di ladri. Ai cinque imputati sono attribuiti in totale 29 reati contro il patrimonio. Si tratta di furti, furti con scasso, rapine, scippi e danneggiamenti, anche a veicoli.

La banda ha ricavato un bottino in denaro contante e oggetti di valore per quasi 18.000 franchi. I cinque sono inoltre responsabili di danni per circa 24.000 franchi. Gli imputati, tra i 20 e 26 anni, dovranno rispondere anche di violazioni della legge sulle sostanze stupefacenti.

Polizia cantonale Grigioni
Ingrandisci l'immagine
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-04-19 14:58:53 | 91.208.130.87