20minuten
APPENZELLO ESTERNO
11.01.2019 - 09:550
Aggiornamento 11:13

Valanga sul ristorante, 75 sfollati

Trenta clienti e undici dipendenti dell'albergo Säntis dello Schwägalp rimangono invece in una zona sicura. Riprese le ricerche di eventuali dispersi

HERISAU - La polizia di Appenzello Esterno la scorsa notte ha portato a valle con dei bus settantacinque persone presenti nella stazione ai piedi del Säntis dove ieri pomeriggio un albergo è stato investito da una valanga. Non si ha notizia di dispersi.

Lo ha comunicato stamane la polizia cantonale, precisando che anche una casa di vacanza è stata evacuata per precauzione. Trenta clienti e undici dipendenti dell'albergo Säntis dello Schwägalp rimangono invece in una zona sicura.

La valanga, con un fronte largo circa 300 metri, è scesa ieri poco prima delle 16.30, investendo parte del ristorante, delle stanze che ospitano il personale e alcune auto parcheggiate. Tre persone hanno riportato ferite leggere e sono state condotte all'ospedale.

Le ricerche di eventuali dispersi nel cono della valanga, interrotte ieri sera perché rischiose, sono riprese questa mattina. La strada che porta allo Schwägalp rimane chiusa.

2 mesi fa Valanga sullo Schwägalp: per ora nessun disperso
2 mesi fa Valanga invade il ristorante: «Siamo sotto shock»
2 mesi fa Slavina investe un ristorante ai piedi del Säntis
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-03-25 19:52:05 | 91.208.130.85